La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Berlusconi dichiara | Principale | Ultime notizie sui rifiuti »

01/12/2010

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Ciao Irnerio:) che bello ritrovarti qui! COme stai? da molto tempo pensavo le stesse cose. E avevo fatto la tua stessa equazione.

Per quanto riguarda le esternazioni di Giordano - mboh non ho sorprese - non lo stimavo prima perchè ho sempre avuto idea dai suoi commenti, che è il tipo da pensare quotidianamente cazzate di questo tenore. Cojone era e li rimane. Pace e bene.
a sto punto un caro saluto a Teppista. Teppista è troll inside, ha qualcosa di coerente - lui proprio lo prendere er demone - è voglio dire in buona fede scassacazza. Invece una persona che viene qui con un nome e poi ne usa un altro per fare le stesse cose teppistiche beh - mi piace di meno. (Ma non sono arcisicurissima Irnè delle nostre illazioni)

Maestro Irnerio! Finalmente sei tornato! Mi sei mancato tanto. ;-)

Ahò, sarò tonta, ma io non ho proprio capito chi è antiteppista.
Vabbè, ma che importanza ha?

Ale:siamo in due.

In tre. Anche se ci dormo la notte.

il mistero di antiteppista (e di qualcuno che lo odia, non so bene perchè) mi intriga assai... non capisco questo livore (anche perchè Irnerio lo sapevo persona arguta e ironica), ma mi devo essere perso qualche puntata.
perchè non ci dite chi è questo antiteppista?! e poi, adesso sembra che possa essere anche una donna! affascinante! un intrigo alla lady oscar!

circa il mio giordanesco post precedente, l'ho scritto per vari motivi... uno di questi è perchè volevo dimostrare a teppista che qualsiasi cosa lui possa dire per insultare qualcuno (fosse anche la verità), non arriverà mai a farmi incazzare quanto io posso far incazzare lui (come chiunque altro) utilizzando il sarcasmo caustico delle mie parole ("con questa spada vi infilzo quando voglio" diceva il cirano di guccini).

dopodichè, sapevo che il mio post ai più non sarebbe piaciuto (tuttavia il commento di luciano mi ha fatto piacere, anche se sicuramente troppo generoso), ma beccarmi addirittura un cojone... a chi me l'ha proferito posso solo rispondere che detesto la gente ottusamente egocentrica come lei.

a me sto giordano sta sulle palle! deve essere un comunista, frocio, negro del ca@@o!

Non volevo più intervenire, ma non volendo nemmeno mancare di rispetto a vecchi e nuovi amici come Alessandra e "gaila", ci terrei a ringraziarle delle loro parole; in particolare vorrei informare "gaila" che le ho risposto nel mio blog.
Ad Alessandra invece dico che la leggo sempre e la trovo in forma sempre più smagliante e che nella eterna competizione (diciamo così) trollesca faccio un tifo tanto appassionato quanto silenzioso per lei (e per tutti quelli che stanno dalla sua parte).

Rispondo a Giordano:
il fatto che non mi sia piaciuto il suo "poema un po' osé" non mi impedisce di dargli ragione su un punto che lui sfiora soltanto indirettamente, ma io condivido.
E cioè che bisognerebbe evitare di esprimere giudizi critici pesanti ed offensivi quando non si è chiamati direttamente in causa. C'è chi evita di farlo anche quando è preso di petto e in un certo senso lo ammiro. Io se sono sbottato dopo mesi di silenzio e di sopportazione, è stato peché ne avevo le... scatole piene di essere messo in mezzo nonostante mi fossi ritirato in disparte.
Credo che nessun attento lettore di questo blog possa negare ciò che sto dicendo.
C'è un limite a tutto; che poi forse, anzi, sicuramente non ne valeva la pena..., è un altro discorso.

Irnerio

P.S. Ciao Giulio, sei sempre il solito simpatico, arguto buontempone.

Hei, sapete dirmi dov'è finito quell'altra sagoma di El Nino? Pare che io e lui facciamo a turno.

A Luciano non dico niente, ma lui sa il perché.

Ciao Irnerio, un giorno mi spieghi 'sta cosa del 2 + 2, ma non tratterrò il respiro nell'attesa. Son troppo pigro per gli enigmi :-)

Ragazzi un po' di sana ironia e autoironia non guasta anche se qualcuno ha scritto che il sottoscritto\a (ma ha tutta questa importanza se sono uomo o donna?) non la conoscerebbe. Soprattutto, non bisognerebbe prendersi troppo sul serio come fa qualche altro che arriva persino all'insulto triviale.

"Per comprendere le idee altrui bisogna averne delle proprie".

El Nino, credo sia occupato (tra lavoro e famiglia).

"Per comprendere le idee altrui bisogna averne delle proprie".

vogliamo parlarne seriamente?
tu, biondina, di idee proprie ne hai, o ritieni di averne, talmente tante da poter dire:
teppista? adesso ci penso io a fargli la cura giusta.
stesso discorso, in modo molto più immaturo, fatto da giordano che arriva addirittura a scrivere, e non me ne voglia, una porcheria invereconda per dimostrare quello che lui stesso dice di sopra.
ma quanti anni hai, giordano, per pura curiosità?
amica mia, non molto in verità, teppista è una vecchia conoscenza di questo blog, più vecchia di quasi tutti i frequentatori, me incluso, ma penso che luciano, e lungi da me la voglia di captatio benevolentiae, lo ritenga iuna risorsa interessante per il suo blog, che sarebbe piatto se fosse abitato solo da gente che dice sempre sono d'accordo.
bene, adesso ti spiego una cosa: a teppista, come a me o a zau o a alessandra, e mi scusino quelli che non nomino, ma sono tutti compresi, la lezioncina non la devi fare, per il semplice motivo che non serve a niente.
nè da una cattedra come fai tu, e nemmeno scrivendo farneticanti racconti come ha fatto giordano.
teppista viene su questo blog perchè gli va di venirci. sa che la maggioranza dei frequentatori non la pensa come lui e ci viene lo stesso. ti è mai venuto in mente che si diverta a venirci?
e che dlle lezioncine di antiteppista non gliene possa fregar di meno?
non è questione di sana ironia, la tua è proprio una battaglia persa in partenza.
con questo non è che teppista mi sia simpatico. tutt'altro, ma di discussioni con lui ho una storia lunghissima al punto che ormai non mi diverto più a discutere con lui e lui ancora meno a discutere con me.
e dire che di web una certa esperienza ce l'hai. ma non l'hai ancora capito che sul web la discussione è diversa da come la fai nel salotto di casa tua?
molti lo chiamano troll. allo stesso modo anche tu sei troll quando ti firmi anti. ma importa qualcosa?
un troll non porta mica la peste. a volte può addirittura stimolare una discussione fiacca.
ti ricordi uno o passante? o un'altro di cui non ricordo il nick che per qualche settimana sembrava diventato un assiduo poi è sparito? io, che da grande vorrei fare l'investigatore, pensavo che avessero nomi diversi ma uno stesso cognome.
a questo punto luciano direbbe: io non ci capisco più niente nella storia dei nick. però poi penserebbe che anche questi hanno spesso contribuito stimolare la discussione, col nome vero o falso. che cambia?

e adesso il 2 + 2
ma davvero non ci arrivate?
beh un solo indizio per chi, come me, vorrebbe fare il detective:
rileggetevi il primo intervento di irnerio. ci manca solo che scriva il nome.

Potreste farle piu- male di quanto pensiate.

Caro marcob, scusa la franchezza, ma mi sembri piuttosto saccente con i tuoi commenti, non soltanto quest'ultimo. Una persona che sa sempre una pagina più del libro. Io credo che non debba avere la tua autorizzazione o la tua benevolenza per scrivere su questo blog. Se i miei argomenti o i miei interventi ti disturbano mi dispiace ma non posso farci nulla. Fattene una ragione.

una ragione?
ma hai bevuto?
guarda che del tuo show non me ne frega letteralmente niente. poi andare avanti finchè vuoi, con o senza il mio consenso, e senza tema di arrecarmi disturbo alcuno.
quanto a sapere sempre una pagina in più del libro, hai indovinato e vinci una bambolina.
almeno per i libri che leggo, che ahimè non sono tutti quelli esistenti.
la pagina in più è il mio commento che guardaunpo' faccio sempre con la mia testa.

Marcob, anche a me dei tuoi show non interessa un bel nulla. Ti faccio notare però che sei tu che mi tiri in ballo.

in ballo ti ci sei messa da sola quando hai dato vita a questa pagliacciata.
adiòs.

Maestro Irnerio, non abbandonarci un'altra volta, per favore!
Grazie per il tuo silenzioso tifo, ma io ti vorrei qui a scambiare due chiacchiere con noi.
Ho riletto il tuo lungo commento ed ora credo di aver capito a chi ti riferisci quando parli di "antiteppista".
Ho detto "credo", ma ho sempre qualche dubbio.
Un abbraccio. :-)

Va bene Alessandra, come si fa a dire di no a te? E allora eccomi.
Grazie per il "maestro", maaa... come fai na sapere che lo sono veramente?
Fra poco ti vado a cercare da un altra parte, sicuro di trovarti.
Volevo anche rispondere a Giulio, che stimo come uno dei migliori frequentatori di Idefix.
Giulio, sul 2+2 non chiedere a me, quello è un conto che ha fatto Marco; sai, lui è un bravo ingegnere, mentre io sono solo maestro e certe equazioni di n. grado trollesco non so calcolarle. Io vado a intuito, però certe volte ci azzecco. Non per niente a scuola mi dicevano che avevo sbagliato mestiere, che avrei dovuto fare lo psicologo..., "ma io questa cosa quiii, mica l'ho maiii credutaaa...".

Confesso di non aver ancora capito un belino di niente, sul 2+2 (sempre stato una sega in matematica), e ancor più delle ragioni di tanto astio.
Sì, la doppia personalita di chi si firma ora così, ora cosà sullo stesso blog un po' mi disturba (e non ne capisco la ragione), ma da qui a farne nascere liti furibonde...
Comunque mi piacerebbe veder sciolto prima o poi l'arcano, così, da amante di storie misteriose e scellerate.

E comunque la presenza sia di Teppista che di Antiteppista, dei loro insulti, di commenti anche beceri, conditi di livore e talvolta anche odio e disprezzo, sono convinto che sentirei la mancanza. Quando mai un post (la cui matrice non interessa più nessuno, essendo tra l'altro passata l'attualità) si protrarrebbe così a lungo, facendo scoprire facce, pensieri e caratteri di persone (anche se qui son solo nick) che se anche sempre le stesse all'80% o al 90% non si finisce mai di conoscere, e che sono in piccolo(molto in piccolo) le facce delle persone tra cui viviamo?
E' per questo che è mia intenzione continuare a rispondere a Teppista ogni volta che mi andrà, conscio delle liti, degli insulti da bar, di polemiche anche stolte che ne povenissero fuori.
In fondo mi divertono. e mi divertono ancor più questi misteri su chi si nasconda dietro a questi diversi nomignoli.

Maestro Irnerio, non posso svelare in pubblico i miei trucchi :-D
Scherzo! Non sapevo fossi davvero un maestro, ma avrai certamente notato che uso la maiuscola, perché intendo "Maestro di vita e di Esperanto".

Irnerio :-)

mi rendo conto di esser finito in una discussione più grande di me ma, per quanto mi riguarda, vorrei solo precisare che io, al contrario di altri, non ho mai dato del "cojone" a nessuno, e anche il buon teppista (lo sto rivalutando) non mi ha mai insultato.
quello che dico può essere giudicato talvolta "eccessivo" (e ciò mi fa sbellicare), addirittura "volgare" (quando di volgare c'è ben altro), ma io non insulto... qualcuno di voi mi vorrebbe forse far credere che ci devo stare se qualcuno mi insulta? perchè io non sono per nulla d'accordo e anzi, se qualcuno mi insulta mi sentirei in pieno diritto di potergli, se volessi, rispondergli con una sfilza di insulti (e... potete immaginare uno come me fin dove potrebbe spingersi?)...
spero di non ricevere più insulti, altrimenti non sarò così tenero.
e spero pure che qualcuno legga questo commento che ormai sono passati 3 giorni da quando l'ultimo di voi ha aggiunto il suo commento...

Ho letto.
Posso dire per me: in questi cinque anni sul blog mi sarà scappato forse un insulto o due.

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30