La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Il cardinale Crescenzio Sepe collaborerà ma...dice il Vaticano | Principale | Le frasi di Umberto Bossi »

22/06/2010

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Leggi Oggi?
Novella 2000 ?

:)

ma forse non ha tutti i torti a pensare ciò berlusconi. le intercettazioni sono un comportamento tipico dei regimi totalitari e credo che la sinistra un tempo non le avrebbe gradite. Quando scendeva in piazza e si scontrava con la polizia non penso che invocasse intercettazioni. Ci sono esuli di paesi non democratici che sono allibiti di fronte a una sinistra che le invoca. Un tempo anche Di Pietro le voleva limitare.

da “Antonio Di Pietro. Educazione civica con elementi di diritto ed economia. Per il biennio delle scuole superiori” (Edizioni Larus, pp. 297-298): “In questo clima di asfissiante ricerca dello scoop, della notizia clamorosa da sbattere in prima pagina, ogni indiscrezione, vera o presunta, circa le attività dei magistrati è da anni strumento di lotta politica, di esaltazione o di affossamento di singoli o partiti. Per questa ragione le intercettazioni telefoniche riguardanti numerosi cittadini italiani, che per una ragione o per l’altra erano considerati personaggi di attualità, sono state a più riprese utilizzate dalla stampa e consegnate agli occhi di tutti con lo scopo immediato di ‘informare’ ma anche con un intento, spesso non celato, di delegittimare i propri avversari. In questo modo milioni di persone hanno potuto conoscere le conversazioni private di privati cittadini che nulla avevano a che vedere con le indagini in corso e che comunque si prestano ad equivoci o interpretazioni dettate dalla evidente differenza che esiste tra lo scritto e il parlato, specie telefonico. Ma il problema di cui ci occupiamo ci pare sia solo una conseguenza di un’altra questione ben più grave. A quale scopo le conversazioni telefoniche intercettate devono diventare di pubblico dominio, tutte indistintamente? E’ giusta una legislazione che consente a chiunque di accedere a notizie circa la vita privata del cittadino? Infatti, se la Costituzione prevede, in determinati casi, che sia violata la libertà e la segretezza delle comunicazioni, è anche vero che concede questa facoltà solo a pubblici funzionari per fini di indagine, non certo per mettere in piazza i discorsi privati dei cittadini. Le recenti notizie sui telefonini clonati, sulle valanghe di intercettazioni e sull’uso di microspie rendono sempre più necessario un intervento legislativo che riveda con serietà tutta questa delicata materia”.

io t'ho messo al mondo e io ti seppellisco...quindi berlusconi doveva morire prima lui...

Roberta, la mia era una battuta per dire questo: una mamma che scrive l'epitaffio per il proprio figlio sembra volerlo accompagnare dalla pancia alla bara.
Giorgio, non COMPRO quei giornali. E' diverso.
Hob server, le intercettazioni telefoniche e ambientali le usano in tutti i paesi civili (compresi gli Stati Uniti) per beccare i delinquenti. In Italia c'è una grande differenza: siamo l'unico stato occidentale con almeno tre regioni in mano alla criminalità organizzata e con ampie infiltrazioni ad altissimi livelli statali.

no, no io volevo fare una contro-battuta...volevo dire che magari l'avesse seppellito prima lei...

La nuova mirabolante intervista a oggi di silvio berlusconi.. Awesome :)

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30