La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Rosarno: io sto con chi si difende dallo sfruttamento (ricordando la strage di Aigues Mortes, quando a stare sul cazzo eravamo noi italiani) | Principale | Tra Rosarno, call center, precari, cassintegrati, razzisti: l'Italia derubata del futuro »

10/01/2010

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Questo Avatar ha ricevuto cosi' tante attenzioni e recensioni persino prima di essere uscito nelle sale che mi puzza di fregatura lontano un chilometro.
Ho letto dettagliatissime recensioni di mezza pagina sulla stampa internazionale, ma non ho ancora trovato uno che abbia avuto il coraggio di dire "e' un bel film".
Mi puzza.

So che è stato criticato dalle associazioni antifumo perché c'è troppa gente che fuma... ma se fumi anche tu forse non ti darà fastidio (a me sì...)

Due piccole repliche:
1) io non fumo,
2) sull'Unità di oggi Alberto Crespi ne parlava benissimo dicendo molto di più che "un bel film".

Mammifero, ti dà fastidio il fumo in un film????

Luciano leggi l'Unita' ???
O cielo !
Be' a me la fantascienza non piace, neppure Cameron, e in Arabia Saudita non ci sono cinema...

A quanto mi risulta comunque c'è anche la visione non 3D. Quella che andrò a cercare io...

Giorgio, ti rispondo:
1) ogni giorno io e Tatjana prendiamo Unità, Repubblica, il Fatto Quotidiano, Primorski Dnevinik (il quotidiano in lingua slovena di Trieste), il Piccolo.
2) la fantascienza (meglio "narrativa di anticipazione") la leggo con grandissimo amore e passione fin da quando ero ragazzino,
3) il cinema di Cameron mi piace abbastanza (in particolare la sua versione claustrofobica di Alien e TRUE LIES con il delizioso ironico strip tease di Jamie Lee Curtis),
4) l'Arabia Saudita non la conosco e sinceramente non fremo alla prospettiva di farlo.

yodosky: perché?

@ offender
Mi da fastidio il fumo in primis perché puzza, poi mi dà fastidio la pratica del fumo perché nociva per la salute, mi dà fastidio la speculazione sul fumo perché sfrutta la dipendenza da nicotina (indotta), mi dà fastidio la pubblicità esplicita del fumo e quella implicita inserita in film e prodotti di intrattenimento (leggi: indottrinamento).
Ho visto "Thank you for smoking" da poco, e già ieri sera, rivedendo il terzo Matrix, il fatto che "L'Oracolo" fumasse ("ma è un mondo virtuale"... sì, vabbé) mi ha fatto abbastanza girar le balle.

Piuttosto mi sorprende che ti sorprenda...

Più o meno per gli stessi motivi, mi associo alle motivazioni di fastidio antifumo elencate da Mammifero.
Aggiungo che (a differenza di altre droghe come alcol, cocaina, eroina eccetera) la nicotina obbliga a consumarla anche gli astanti che non fanno uso. Ecco perchè sono favorevole alle leggi a tutela dei non-fumatori. Senza (certo) arrivare ai deliri fobici di certi stati americani, dove il divieto si estende anche alle case private o alle strade pubbliche.

Mammifero, nessun problema, che il fumo dia fastidio e puzzi nella vita reale lo capisco, che ti dia fastidio che in un film si fumi meno, ma ognuno ha le sue opinioni. Mi sembra però che Hollywood sia parecchio cambiata e che ormai facciano fumare solo cattivi e perdenti, con qualche eccezione come quella che citi tu.

Con varie "scuse" fumano pure i "buoni"...
Tanto per citarne uno Wolverine (che è un supereroe col "fattore rigenerante" e "tanto non gli fa male"). Intanto il modello passa...
L'America è cambiata, un po' Hollywood continua a badare al soldo.

Sorry, mi è scappata una virgola, volevo scrivere: "L'America è cambiata, un po', Hollywood continua a badare al soldo."

Ok! In ogni caso ho appena acquistato i miei biglietti per venerdì sera :-)

Non capisco il senso di una recensione preventiva. Su che basi poi? Io andrò a vedere il film (possibilmente bidimensionale, non mi va di pagare un inutile sovrapprezzo) Il fatto che a Crespi sia piaciuto per me depone bene.

Eeka: il mio era un giochino, una specie di schedina del totocalcio per vedere quanto e come ci azzecco nelle previsioni fatte PRIMA di vedere il film.
Di Crespi mi fido.

Eeka, hai mai visto un film in 3D?

Io mai.

Io ti dico che vale il sovrapprezzo, anzi se non fosse in 3D probabilmente aspetterei il DVD. In ogni caso sabato mattina vi saprò dire, dato che ho prenotato per venerdì sera :-)

Offender: sfidando impavido la crisi di mal di cabeza che mi attanaglierà la mattina dopo, io andrò a vederlo al cinema. Poi (casomai) lo riguarderò in dvd. Ma è uno di quei film che meritano il rito dell'ingresso nella sala-caverna buia, lo schermo gigante, il sonoro sparato, l'immersione totalizzante nella finzione.

Anche io come già detto andrò a vederlo al cinema, soprattutto per il 3D. In generale tendo ad aspettare il DVD per vedere i film in lingua originale.

Mah. Leggo Crespi su http://www.unita.it/news/culture/93524/un_avatar_alla_conquista_del_nuovo_mondo e continua a sembrarmi che il suo entusiasmo sia legato piu' a fattori "tecnici" che altro.
"Se dal punto di vista narrativo Avatar è una fiaba d’azione di ottimo livello, dal punto di vista tecnico è un film epocale."
Ecco, sinceramente, a me... del "punto di vista tecnico" non me ne importa un tubo. Questo volevo dire.
Tolte le lodi al "punto di vista tecnico", la recensione di Crespi si riduce a poco piu' che affermare che Avatar e' un "filmone".

Siamo tutti strasicuri che vedremo il film esclamando "oooh" dall'inizio alla fine, e questo e' quanto ci hanno ripetuto i recensori fino ad oggi. Ma sappiamo anche che non bastano le sequenze di azione o gli effetti speciali a fare un BEL film. O no?

Crespi dice anche (cito a memoria) che c'è più umanità in un minuto digitale di Avatar che in certi interi film italiani.


Sono convinta che Avatar sia un film spettacolare, ma non andrò a vederlo. Non è il mio genere.

Se andrò a vederlo al cinema sarà per il 3D, le storie di questi "filmoni" ormai son quasi sempre le stesse, già viste, o pezzi di storie già viste montati in un altro ordine.
:-(

Io a vederlo ci andrò sicuramente, e magari ci porterò mio figlio novenne. Non è che io prediliga i filmoni spettacolari e ricchi di trucchi e meraviglie della tecnologia, però la fantascienza (se di buona qualità) mi attrae molto.
Mi urta un (bel) pò invece la diatriba sui personaggi che fumano. Che fumi è semmai una connotazione di un personaggio, e le limitazioni per il gusto del politically correct le trovo grottesche, roba da santa inquisizione, talebanesche.
Ma che sarebbe Maigret senza pipa? Metà del suo fascino andrebbe a farsi fottere!
Ho trovato disgustoso far smettere di fumare ad Andy Capp. Anche qui, se aveva sempre un mozzicone in bocca (spargendo cenere ovunque) una ragione c'era! Era un solo particolare che contribuiva non poco a dipingere a tutto tondo un personaggio.
Finchè al mondo c'è gente che fuma, le opere che nel mondo sono ambientate DEVONO comprendere anche i fumatori. Sennò descriverebbero un mondo "edulcorato", un pò come le tante edizioni "purgate" ad uso dei fanciulli, delle giovinette e dei delfini. Vogliamo questo? O la puzza del fumo dà fastidio anche se proveniente da uno schermo o descritta in una pagina?

anch'io penso possa piacermi amo la fantascienza, peccato che al momento abbia per casa degli alieni di altro genere: 2 idraulici un muratore un elettricista: se non si brigano li smaterializzo!

Maigret senza pipa?
Sarebbe impensabile.
Il mio NO al fumo non è così oltranzista, anche perchè mia moglie, il mio amico Walter, la mia amica Giulia e tante altre persone a cui voglio bene tabaccano di brutto.

@offender: sì l'ho visto e per questo ho detto che non sono interessata a pagare un sovrapprezzo che trovo inutile. Non è mia bitudine parlare di cose che non conosco. Per me, il 3D non aggiunge assolutamente niente al film. Se il film ha una storia, una buona sceneggiatura, una buona tensione narrativa, è bello anche bidimensionale. Se per reggersi si deve basare solo sulla spettacolarità degli effetti speciali, non è il mio genere di film

@ offendere anch'io: per lo stesso motivo di Eeka...

@Mammifero: ho adorato Thank you for smoking, pensando poi che è l'opera di un regista poco più che ventenne (anche se figlio d'arte...) wow!

Eeka, non volevo dire che parli a vanvera, la mia era una domanda retorica. Però trovo eccessive le tue affermazioni: seguendo il tuo ragionamento un bel film è sempre bello anche visto su un televisore a 12 pollici in bianco e nero del '75 con l'audio in mono. Questo può essere vero per alcuni film, ma non per altri che per il genere e per le scelte del regista soffrono di un bassa qualità audio/video, ma non per questo devono essere bollati come polpettoni spettacolari e privi di contenuti. Seguendo ancora il tuo ragionamento, non capisco perché andare al cinema, quando posso comperarmi un lettore DVD da 50 euro, collegarlo alla mia vecchia TV da 21 pollici e vedermelo in santa pace spendendo solo due euro di noleggio, e senza quindi pagare l'inutile sovrapprezzo della sala cinematografica.

In ogni caso: il film l'ho visto ieri sera e nel suo genere mi è piaciuto molto. La resa del 3D l'ho trovata impressionante.

Luciano: che dirti? Le recensioni di coloro che amano i film noiosi stanno già spuntando in rete, insieme alle solite sparate antiamericane, ne cito una:

"Gli sceneggiatori di Avatar sperano che il pubblico si beva che esistono anche americani buoni."

Offender: la frase che citi è una fesseria razzista mega-galattica, degna di un racconto fantascientifico grottesco alla Ron Goulart.

http://deltaairlinesfree.com/ delta airlines baggage fees [url=http://deltaairlinesfree.com/]delta airline[/url] delta airlines check in
http://bestbuygc.com/ bestbuy coupons [url=http://bestbuygc.com/]best buy coupons[/url] best buy coupon
http://zithromaxnet.com/ z pack zithromax mg [url=http://zithromaxnet.com/]zithromax pharmacy[/url] z pak no prescription zithromax and birth control
http://frcialisgenerique.com/ acheter generique cialis dysfonction Г©rectile [url=http://frcialisgenerique.com/]cialis prix[/url] reductil 20 mg cialis tadalafil

http://cialisesp.com/ tadalafil viagra levitra [url=http://cialisesp.com/]comprar cialis[/url] ejemplos de el tadalafil http://viagraenviorapido.com/ conseguir viagra sin receta [url=http://viagraenviorapido.com/]viagra en madrid[/url] comprar viagra en farmacia sin receta http://cialisfarmaciait.com/ cialis 5 mg one day di [url=http://cialisfarmaciait.com/]cialis 5 mg[/url] farmacia allergia cialis generico http://cialispharmaciefr.com/ cialis generique avis [url=http://cialispharmaciefr.com/]cialis[/url] ebay cialis generique

[url=http://buytramadolfastdelivery.com/]tramadol online[/url] tramadolhcl 50 mg buy tramadol http://buytramadolfastdelivery.com/ tramadol no rx approved [url=http://genericsomaexpress.com/]buy carisoprodol online[/url] cheap soma http://genericsomaexpress.com/ soma carisoprodol [url=http://xanaxexpress.com/]buy xanax[/url] look alikes xanax online http://xanaxexpress.com/ xanax online shop secure

http://clomidexpressshipping.com/ much clomid cost [url=http://clomidexpressshipping.com/]buy clomid online[/url] clomid no prescription online [url=http://zithromaxexpressshipping.com/]azithromycin cost[/url] pill cheap zithromax http://zithromaxexpressshipping.com/ rx zithromax drug http://buydoxycycline100mgrx.com/ doxycycline 20 mg [url=http://buydoxycycline100mgrx.com/]antibiotic doxycycline[/url] levaquin and buy doxycycline

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30