La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Dan Genius Brown: esce la sua ultima fetecchia | Principale | Berlusconi, il giudice comunista (pardon...fratello di forzista) e il Vangelo di Matteo »

28/10/2009

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Incontro:
Io spaparanzata a terra da ride.
Aperta la pagina di Asterix in Egitto, davanti alla sfinge che ni ci è cascato un pezzo de naso, e tutti i venditori antichi di souvenir antichi staccano colli scalpellini i nasetti delle sfingette souvenir
:)
è stato amore.

A me, la scena che fa più ridere è (non ricordo in quale album) la ridarella che prende a Obelix. Lui e Asterix sono incatenati in una prigione. Obelix si libera spezzando le catene e fa cazzotti con una decina di guardie, mentre Asterix commenta "si è scatenato". Obelix capirà il doppiosenso solo qualche minuto dopo e continua a ridere come un matto a lungo, ripetendo "si è scatenato, si è scatenato, adesso l'ho capita, si è scatenato, si è scatenato, adesso l'ho capita" Inutilmente Asterix cerca di calmargli l'omerica risatona.

Il primo ricordo: era Natale, anni 60, andavo alle elementari, mi regalarono Asterix Legionario, quello con Falbalà e Asterix Gladiatore. Fu amore a prima vista.
Non ricordo in quale episodio c'era la battuta "si è scatenato", forse Asterix e i Britanni, ma non ne sono certo, forse era lo Scudo degli Arverni. Dopo averli letti centinaia di volte e imparati a memoria ho regalato tutta la raccolta ai miei nipoti, ma forse dovrei ripassare. Ho conservato al versione in latino di Asterix e il Falcetto d'Oro, Falx Aurea
Che bei tempi!

Ricordo che inizialmente le traduzioni dal francese erano di Marcello Marchesi. E ha ragione Zaub, Asterix e Cleopatra era un capolavoro.

Gcanc: vedo che anche a te colpì quel "si è scatenato".
I miei albi sono rimasti tutti a casa di mia figlia & mia prima moglie.

Riesco persino a ricordare che la battuta viene richiamata anche nell'ultima vignetta, durante il consueto banchetto conclusivo a base di cinghiale nel villaggio, con il bardo Assurancetourix appeso all'albero imbavagliato per non farlo cantare. E Asterix che dice: "dategli un altro cinghiale altrimenti ce la racconta di nuovo."

Io il primo che ho letto fu A. e i Britanni, che fu pubblicato su Linus (se non sbaglio), anche se in bianco e nero. Mi innamorai della meravigliosa ironia sulla forma, per noi latini a volte assurda, della costruzione della frase in lingua inglese. "Lo è, non lo è? (It is. Isn't it?)".

****TANTI AUGURI A TEE
TANTI AUGURI A VOI
TANTI AUGURI GALLETTIIII
TANTI AUGURI A VOIIII****

OH! FINALMENTE ABBIAMO COMPIUTO IL NOSTRO DOVERE CELEBRATORIO.

COMUQUE DEVO DIRLO: FALBALA' SEI TROPPO BBBONAAAA!!!!

Sei all'origine della mia perversione atavica per le francesi e per le bionde!
E' colpa tua se nei miei fidanzamenti lungodegenti le francesi battono le nostrane per 2-1 e se la moglie è bionda e gallica con orgini normanne!
Anche se io - siculo/arabo - probabilmente ce l'avevo nel destino...

E poi tra i miei prsonaggi preferiti: l'architetto siracusano al servizio dei faraoni, l'indolente Caius Bonus antesignano del rutellismo, l'ottimo sindico di palomonte Abracourcix che si sposta solo su scudo blu d'ordinanza, Obelix e la sua collezione di Menhir, che mi sono sempre chiesto dove cavolo le metteva ... e la puntata in cui finalmente gli danno un pò di pozione magica! ... e la pozione pelosa preparata da panoramix per i romani... che è all'origine della barba di luciano.

...quasi dimenticavo...
ho passato l'infanzia e l'adolescenza sognando il banchetto finale nel quale avrei potuto divorare un cinghiale allo spiedo sugoso e profumoso...

Il cinghiale arrosto era il personaggio sul quale chiudevo tutte le avventure... e poi volavo a tavola .. e c'era l'immancabile pasta al sugo e la parmigiana di melanzane.

Credo che questo sia il trauma che mi rende impossibile diventare vegetariano.

Ma so anche che senza il pomodoro importato dalle americhe 15 secoli dopo non sarei sopravvissuto...

Trasmesso l'amore per i piccoli rissosi ed invincibili galli ai miei pargoli, ricordo la gioia della visita al Parc Asterix di Parigi...arrampicato sullo scudo di Abraracourcix, senza timore di esser troppo grasso:-))))

A me (Luciano) il "tipo ragazzina imbronciata alla Brigitte Bardot" non piace, preferisco le brune adulte, serene e complessivamente soddisfatte della propria indipendente femminilità. Però è indubbio: il cuoricino di Idefix (e oggi il compleanno è tutto suo) batte per la bionda gallica Falbalà.

ci sono pure le brune imbronciate e capricciose e le bionde adulte e generose...

;-D

Certo: io parlavo per stereotipi. In realtà esistono circa tre miliardi e mezzo di donne, ognuna diversa dall'altra.

...e pure le brune adulte, serene e libere, dopo aver capito che meglio sole che male accompagnate..........e che non se la tirano!!!....conscie della propria femminilità e consapevoli del loro essere donna in tutta la sua completezza. Senza farsi più problemi mentali ma vivendo quello che la vita offre....So che non c'entra nulla, ma me so voluta sfogà...scusateme almeno un po'...! Auguri ai personaggi francesi e a voi tutti, primo fra tutti, ovviamente, Luciano!!!

Auguroni anche da parte mia, ovviamente.
Spero che arrivino, però, perché è da ieri che non riesco più a postare nulla e non so se dipende da me, o meglio, dal mio pc.

Risolto, mi pare, il tuo problema di commentare?

Il mio preferito?
ASTERIX IN CORSICA, con quella sua magnifica battuta su Bonaparte.
La ricordi?

No. Ce la regali tu?

Da Asterix in Corsica ricordo (più o meno): prima di fargli capire qualcosa si fa in tempo ad ammazzare un asino a colpi di fichi molli.

Io mi ricordo di quando ero piccolo, ed aspettavo le feste di Natale perché in quei giorni in TV davano i lungometraggi di Asterix! Le dodici fatiche, Asterix in Egitto! Bellissimi!

La battuta che mi ha sempre più divertito è quando lo stregone egizio prepara la torta avvelenata cantando una canzoncina intercalata dal "E di sale un pizzichin" del suo aiutante :))

Hai aperto una revèrie generazionale, Jubal.
Ho voglia di dire: anch'io!

ma che fine hanno fatto?
erano strepitosi.

La battuta è, più o meno, I CORSI AVRANNO UN SOLO IMPERATORE: UN CORSO!!!
Urlata dietro ai poveri romani...

Da bambina mi facevo una "panza" di Asterix, Obelix e compagnia. Peccato che il "ciclone mamma" è passato e ha buttato via tutto. A ripensarci mi viene nostalgia...
E peccato pure che non ricordi alcune battute, come Giulio e Tic. Però ricordo che ridevo tanto quando Asterix e Obelix mettevano in ridicolo i romani :-D

Sono pazzi questi romani! :)

Quando ho scoperto Asterix e tutta la banda dei gallici eroi ero adolescente e mi svenavo a trovare quelle più o meno 1000 lire per comprarli che all'epoca erano tantissime, tra la fine degli anni '60 e l'inizio dei '70... non saprei dirti quale è stato il mio preferito, lo sono tutti... ma una delle "situazioni" che mi vengono in mente ora è quella nell'episodio con i Britanni, con i romani che irrompono nel giardino rigorosamente all'inglese pretendendo di passare in nome della potenza romana ed il britanno fa notare che il suo giardino è più piccolo di Roma ma la sua lancia è più resistente del torace del legionario..., e del sollievo più avanti del solito britanno e della moglie quando finalmente la spia nelle mani di Obelix ed Asterix (suoi vicini di casa) si decide a "parlare"...:-))). Quei vecchi album li ho ancora tutti, un pò "vissuti" perchè negli anni sono passati nelle mani di vari nipoti ed un figlio..

Dopo le delizie del passato torniamo al presente che non ci risparmia nessun orrore.. hai letto del novello Klu-Klux-Klan nostrano?
Ciao,
Katia.

scusa, Ku-Klux-Klan...

Una cosa orrenda.

un ricordo eh? quando il capo del villaggio ha male alla pancia e tutti lo toccano lì (e pure idefix ci fa una passeggiata)...

oppure un natale che mi venne la febbre e dovetti rimanere a casa di mia zia malato (e facevano un cartone di asterix in tv...)... bei tempi quelli...

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

Weblog recentemente aggiornati

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30