La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Lizzie Miller: Glamour, la rivincita delle donne con le curve e che stanno bene con se stesse | Principale | Langhe, Monforte d'Alba, Ilva e altri »

28/08/2009

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Un premier che è allo sbando contornato da avvocati altrettanto allo sbando mostra il lato peggiore randellando alla cieca. Il tutto condito dallo zelo degli zerbini (impossibile chiamarli dirigenti) della TV di stato che rifiutano uno spot sul film Videocrazy. E' la misura precisa nella quale è ridotta la società italiana dopo 20 anni di impero mediatico del cavaliere. Ma è anche l'inizio evidente delle crepe che presto saranno seguite dalle macerie che lo seppelliranno.

prima di commentare sono andato a rileggere le famose 10 domande.
poi ho letto il documento di citazione pubblicato da repubblica.
poi al tg1 ho sentito che berlusconi ha citato repubblica, e questa è una buona notizia perchè finalmente, dopo due mesi, il tg1 deve parlare di quella vicenda che fino ad oggi era stata tenuta nascosta.
poi ovviamente ho cambiato canale, perchè il tg1 di minzolini, no, per favore.
c'è da ridere o da piangere?
con tutta sincerità, piangere per berlusconi, no.
allora ridiamo. solo che questa cosa l'ha fatta chi ci rappresenta e se ridiamo noi, figurati gli altri come rideranno di noi.
col permesso del mio amico teppista, domenica tornerò in spagna e ritornerò al lavoro.
cosa mi diranno gli spagnoli e portoghesi miei colleghi che già non mi hanno detto in passato?
questa però, frankly speaking, è più grossa delle altre.
uno può andare a puttane, se gli garba, può fare cucù alla merkel e tutto il resto, ma denunciare uno che ti fa delle domande come ultima arma per fermare uno scandalo è veramente il massimo.
non ho parole e non ne avrò lunedì mattina.

Chi - in Italia - può chiedere l'interdizione per Silvio Belusconi ?

P@ola, bella domanda. Il punto è che in Italia non esiste la procedura per impeachment di un presidente, come negli Stati Uniti. Ma credo che Napolitano, in quanto garante della Costituzione, della libertà e della democrazia, possa e soprattutto debba intervenire in qualche modo.
Su questa ulteriore figura di merda internazionale del nano c'è poco da dire. Ho letto tutti i commenti della stampa estera a proposito di questa denuncia a Repubblica; alcuni direttori di giornali paventano l'ipotesi di una controdenuncia alla corte europea di giustizia. Sarebbe un bel colpo se lo facessro davvero, se non altro perché in questo modo, come sostiene Marco, i tg italiani sarebbero costretti a portare alla luce tutta la vicenda dall'inizio, cioè dal caso Noemi- papi e le escort.
Ieri sera, per la prima volta ho sentito qualche parola in più guardando il tg 1, ma questo è successo solo perché Feltri ha attaccato il direttore dell'Avvenire, quindi la chiesa in modo indiretto. Mi sono chiesta: cosa capirà la gente che segue i tg di regime di tutto questo, visto che tutte le notizie precedenti sono state censurate accuratamente dal lecchino Minzolini? Poco o niente.

Infatti.
Però ieri sera anche a me sono state rivolte le prime timide domande sul "cosa sta succedendo, cos'è questa storia?"
...
Le prime crepe cominciano ad apparire:
DIAMOCI DA FARE ad incuriosire gli ignari ed ignavi !

Stupendo Maurizio Crozza !
.
http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-22/appello-repubblica/appello-repubblica.html
.
Maurizio Crozza aderisce e osserva: “La mia solidarietà va a Silvio Berlusconi. Dove s’è mai visto un giornalista che pone domandi irriverenti al capo del governo? Un bravo giornalista non assume iniziative, un bravo giornalista scrive sotto dettatura”.
....
Bravo, bis

Ma non è rischioso pubblicare il proprio numero su un blog?

Sì Lorenzo E' rischioso pubblicare il Nr. sul Blog.
-
Luciano è una persona "grande" ed esperta e saprà come reagire di fronte a malintenzionati. Sono invece i giovani in generale, quindi i meno esperti e meno malintenzionati, che potrebbero cadere prede di personaggi squallidi.
E' sempre pericoloso pubblicare i propri dati sul Web.

Avete ragione: adesso tolgo da questo post la parte "personale" con il numero di telefono.
Grazie di cuore per il suggerimento e per l'attenzione data alla mia privacy.

La stampa di tutto il mondo si sta muovendo alla grande...DAI che ce la facciamo a dargli unn calcio in culo !

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30