La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Il Male: che satira | Principale | Primarie? No, grazie e comunque non sempre »

22/02/2009

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Inoltre, l'altro candidato era Parisi, per cui potremmo anche dire che ci è andata bene. Ma è una magra consolazione...

L'altro ieri, ad ora di pranzo, pensai di passare in pizzeria, trovandomi già sulla strada, e prendere una pizza da portare a casa. Non l'avessi mai fatto! Mentre aspettavo il mio turno e pregustavo quella prelibatezza, non mi tocca sorbirmi il tg4? (Ma perché mettono le tivù nei locali pubblici? Per me è sempre più un mistero...)
Comunque, per farla breve, c'è il losco figuro della foto che in collegamento telefonico parla della crisi del PD, della sua fine e cerca perfino, a modo suo, di spiegarne le ragioni!
Dopo aver ascoltato solo qualche parola non ho capito più se quelli che sentivo erano i morsi della fame o i conati di vomito. Ma il peggio è arrivato quando con un triplo salto mortale carpiato e in puro stile da regime dittatoriale, la speaker ha annunciato, subito dopo il losco figuro, un servizio sulla diminuzione dei crimini grazie alle ronde. Vista la qualità delle notizie montate ad arte, non è difficile capire perché il bambinetto obbediente Capezzone sia portavoce del nano e del suo "partito".

Per una ronda antiCapezzone nel mio quartiere, sarei tentato di aderire.
(NOTA per gli eventuali lettori o lettrici simpatizzanti del governo: NON VORREI ESSERE EQUIVOCATO: dichiaro dunque esplicitamente che questo commento appartiene alla figura retorica chiamata "paradosso")

Luciano, le attuali ronde organizzate dai cittadini e ammesse dal nuovo decreto servono, a quanto pare, solo a segnalare alla polizia o ai carabinieri quanto accade per strada, dunque non credo ci sia bisogno di specificare, secondo me, per i simpatizzanti del governo. Certo è che se vedessi Capezzone per strada urlerei a squarciagola all'atto osceno in luogo pubblico! (mi assumo la responsabilità di quanto dico e me ne frego altamente dei simpatizzanti del governo).

L'aspetto inquietante delle ronde non è ciò che sono ADESSO. Quanto il fatto che siano nate. E dunque ciò che potranno diventare.
Ipotizzo tre sbocchi:
a) si ammetterà che siano armate,
b) si porranno come forza di polizia nuova (oltre a PS, Carabinieri e Vigili urbani) e ai confini della legalità,
c) alcuni quartieri più ricchi le useranno come polizia privata.

Ti giuro, ti giuro, è la stessa identica cosa che ho pensato io! Ormai ragiono in logica negativa: se a Berlusconi non piace, piace a me. Normalmente è sbagliato pensare male a prescindere, ma con Berlusconi, dopo tutti questi anni, ormai lo ritengo lecito.

su Capezzone e su quelli come lui, disposti a saltare da una parte all'altra con la massima disinvoltura, non dico nulla. Sulle ronde , credo sia il primo passo della resa dello stato democratico.

Sono daccordo Luciano. Il fatto stesso che si sia permesso di organizzare queste ronde è folle. Sai quante volte capiterà che la scheggia impazzita di turno girerà armata e sparerà senza pensarci nemmeno per un attimo? Questo non è combattere la criminalità e la violenza, questo è il self-service della tutela che porterà inevitabilmente al far west e agli sceriffi dell'ultima ora.

Capezzone è uno splendido metro di giudizio. Ero un pò scettico su Franceschini. Ora (se lo dice Capezzone...) meno.
(PS: La foto è da incorniciare! Clap-clap)

Fossi un poliziotto mi incazzerei come una iena con i volontari delle ronde, perché questi vorrebbero fare il mio lavoro gratis, mentre io mi ci guadagno da vivere. È concorrenza sleale. Ipotizzo ronde di poliziotti incappucciati che bastonano i volontari.

Gcanc, pensa anche all'incazzatura feroce dei poliziotti quando dovranno proteggere le ronde da se stesse! E tutto per quei quattro pidocchi che prendono come stipendio.

A Milano qualcuno ha già proposto che a gestire le ronde sia il questore...che notoriamente non ha un cazzo da fare tutto il giorno, se non gestire la polizia di una città incasinata come Milano. Chissà com'è contento!

Notoriamente anche il questore di Napoli non ha un cazzo da fare, tra criminalità organizzata, manifestazioni contro le discariche, scippi, furti, sparatorie varie... No, non ha proprio un cazzo da fare; finalmente con le ronde ora ce l'ha.

Las rondas intra las pelotas de pueblo para rasicurar todos los citadinos para la sicurdad: muy brilantanta ideuza de nostro premyer Silvyto Berluscono.

Non sono lombrosiana e non vorrei mai diventarlo...ma certe facce parlano, eccome se parlano:male.
ciao, Lucianello
Tez
p.s.:PASSA DA ME, SEI DI NUOVO PROTAGONISTA DI UN POST.

Ho il nome nuovo per il centrosinistra: Giuseppe Civati. Leggete l'intervista su Repubblica di oggi

Ho il nome nuovo per il centrosinistra: Giuseppe Civati. Leggete l'intervista su Repubblica di oggi

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30