La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Il godimento del lettore: "Storia della mia vita" (di Giacomo Casanova) | Principale | Ma sì, povero mafiosetto e povero Cesare Battisti »

12/01/2009

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Eh sì,Brunetta non è un vezzeggiativo, ma un diminutivo (d'altra parte minister deriva da minus)!

Brunetta cerca disperatamente di tornare visibile in tv e sui giornali. Non diamogli corda, su.

Brunetta è troppo entusiasticamente volenteroso, ho paura che la sua mania di riformare mal si sposi con la sua voglia di anticonformarsi e che la sua vanità gli faccia compiere gesti e esprimere valutazioni errati. E' un modo gentile per dire che preso dalla furia spara caxxate!

Brunetta dovrebbe vergognarsi e forse, sotto sotto, lo fa già quando invece spara a zero sui lavoratori. Sono significative alcune frasi che ho letto a proposito della vergogna (fonte: ilmiopsicologo.it): "Si prova vergogna quando ci si sente troppo esposti al giudizio degli altri ma anche quando si ha l'impressione
di essere poco guardati, si ha la convinzione che gli altri non si curano di noi e che addirittura non si accorgono
della nostra esistenza. Diviene rilevante allora la profonda esigenza di essere visti, considerati nonostante
tutto. Una bassa stima di sé domina lo scenario psichico, si ha la sensazione di essere rifiutati dagli altri ed
esclusi dalle comunità."

Brunetta è malato, malato grave.
Probabilmente la spiegazione che dà Pat è corretta e, in parte, chiarisce il motivo di tanto livore.
Il dramma è che la pubblica amministrazione sia nelle mani di uno squilibrato che ha trovato il modo di sfogare il suo disagio a spese dei cittadini italiani.

Ah, Brunetta!
Io AMO quest'uomo!
Zang Zang! Tumb Tumb!

tic

Brunetta non è il solo ad essere malato,purtroppo.C'è qualcuno che soffre di megalomania ed egocentrismo!
Quanta pazienza!!!
Luciano,ci terrei molto che t'iscrivessi nel mio guestbook,visto che sei stato uno dei miei primi maestri

Io credo che Brunetta sia perfettamente organico al modus operandi di questo governo e del premier; un po' di arroganza, presunzione, populismo associati a slogan semplici ed efficaci insieme a provocazioni ad effetto, soprattutto dei media. Purtroppo, anche cercando di andare oltre le "provocazioni", evitando il partito preso ed il pregiudizio nei suoi confronti e cercando di apprezzare le buone intenzioni talvolta presenti non è questo il modo, non dico per risolvere i problemi ma neanche per tentare una loro soluzione. La loro complessità richiede ben altro impegno e concentrazione. Forse, se il ministro la smettesse di cercare ad ogni piè sospinto di apparire e fosse anche un po' più sobrio, la sostanza ne guadagnerebbe.

Brunetta studia per prossimo presidente del Consiglio.

Sei troppo forte!

La statura ce l'ha!

ahahahah sembra la barzelletta che girava a torino quando ero piccola, del bambino che nel tema scrive che il padre fa il pianista in un bordello mentre in realtà è dirigente alla fiat :)

Confesso: la battuta è ispirata al titolo di un libro uscito anni fa. "Non dite a mia mamma che faccio il pubblicitario: mi crede pianista in un bordello"

Very nice site! is it yours too

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30