La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« I libri del 2008: Murakami, Nievo, Lodato e Scarpinato, Szymborska, Schulz, Roth, Chesterton, Maugham, Colombati, Covacich, Bolano, Simone, Wolfe, Mancuso, | Principale | Che bravo e onesto Silvio Berlusconi! (Scusate...mi dicono che era Antonio Di Pietro) »

23/12/2008

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Quest'anno ho ascoltato ossessivamente una canzone non proprio nuova di Neil Young: Harvest Moon, non riesco tutt'ora a staccarmene, la cadenza sognante, gli armonici... un sogno!

Ma come si fa ? Eppur si deve.

Allora, fazo tuto un mismas: libri ( off topic, lo so ) musiche, tutuntùn: Alberto Capitta IL GARDINO NON ESITE, Irene Nemirowky IL CALORE DEL SANGUE ( miglior quasi novità e miglior stra conferma ) . Philip Roth ( IL fantasma esce di scena - Lo scrittore Fantasma ) perchè uno che NON sbaglia un libro uno... Andrew Sean Greer ( Storia di un MAtrimonio ) , più che una promessa, quasi una certezza. Rilettura seria dell'anno: ex aequo I DEMONI ( altro che cronache politiche, se volete capire cosa poteva essere e mai temo sarà la "sinistra".. . ) e "LIE ZI", il meno noto ma forse il più comprensibile, per noi del west, dei libri antichi cinesi )

Musica: miglior novità : rachael yamagata. Forever Dylan and Young.

E per finire, insieme a caldi e appassionati auguri a Idefix ( il che per me vuol dire tutti, qui: da luciano parenti e animali a ognni commentatore ), la mia preferita di sempre, sotto le feste, questa volta in versione ( ce ne sono cento.. ) LIVE IN DUBLIN( coro del pubblico, vocals femminili Sinead O' Connor)

http://www.youtube.com/watch?v=XSRF3EUFkGM

abbraBaci da Valerio baoTZEbao

Allora... potete, nell'ordine, strillare, scandalizzarvi, ricoprirmi di contumelie... ma la canzone che preferisco nel 2008 è "alla mia età" di Tiziano Ferro. A volte anche le canzoncine smuovono emozioni

A casa mia quest'anno i dischi che sono andati mediamente di più sono quelli di Nina Simone, Nick Cave, Afterhours, Leonard Cohen, non necessariamente in quest'ordine e non necessariamente scelti da me.

BUON NATALE
.
Buon Natale, means Merry Christmas to you
Buon Natale, to everyone
Happy New Year and lots of fun
Buon Natale may all your wishes come true
Buon Natale in Italy means
A Merry Christmas to you
.
Far away across the sea
In sunny Italy
There's a quaint little town
Not a clock has been wound
For over a century
.
They don't know the time or year
And no one seems to care
And this is the reason
The Christmas season
Is celebrated all year
.


Warm Wishes Luciano, Tatjana, Idefix & Co...

Health and Wisdom for All

io in questi ultimi anni di nuovi musicisti interessanti ne ho visti ben pochi. Joe Henry, forse (peraltro attivo da circa 20 anni, ma non è ancora noto quanto meriterebbe). Il suo ultimo "Civilians" contiene diverse buone canzoni. Ma credo fosse di fine 2007.
Sicuramente di quest'anno invece "The Boho's Dance" cantata da Bjork nell'album "Tribute to Joni Mitchell", autrice di questo pezzo che risale agli anni 70.

Questo gioco non mi piace più.
Perché eeka si deve quasi vergognare di ascoltare tiziano ferro? Perde dei punti? Quali punti? A me piace celine dion. Sono squalificato? Ma mi piace anche mark knopfler, mi piace elvis presley e un tale irlandese di nome hugo duncan che canta ballate irish che fanno vomitare i miei amici, “intenditori”.
A sinistra questa tendenza c’è: di classificare gli altri in base alle letture, alla musica o ai film che si vanno a vedere.
Mi piaceva scatenare questa polemica e ci ho provato nel post del cinema ma nessuno ha abboccato.
E la leonora ouverture di beethoven? Posso metterla in classifica con celentano, laura pausini, enya e eddie brickel? E cesaria evora? E Scissor sisters in i don’t feel like dance?
È tanta la musica che ascolto. In casa la tv è sempre spenta ma l’ipod va di continuo.
Anche la ninna nanna del piccolino è una compilation di diversi interpreti, e pare che gli piaccia.
Ma nessuno si azzardi a classificarmi pre scissor sisters o celine dion.

Bravo marcob, anch'io faccio outing: questo per me è stato l'anno di Cesare Cremonini. Ha talento e cervelll. Non ti dico le prese in giro che subisco.

Certo che scissor sisters e Celine dion sono inascoltabili...scherzo!

pensa che a mia moglie dico che potrei lasciarla per uma thurman con la voce di celine.
quanti punti in meno?

Io non ho niente da obiettare a chi predilige Tiziano Ferro (che canta bene), Celine Dion (che ha mezzi vocali stupefacenti, ma spesso canta vere cagate), o Cremonini. Però attenzione: su questa strada allora merita tutto il rispetto anche chi in letteratura preferisce Moccia a Shakespeare. Il che è legittimo, ma opinabile.

Io per la Bellucci con la voce di Tom Waits

A parte gli scherzi, è vero che la deriva rischia di essere quella, come al cinema la rivalutazione di Ciccio e Franco e Lino Banfi. Penso che tutto vada preso per quello che è. Se stiamo parlando di puro intrattenimento o di valenza artistica. Nessuno ci vieta di andare a vedere Pirandello e poi recarci al Luna Park. Nel caso dei libri, qualche post fa, ho citato Ken Follet, che Luciano ha bollato come bravo mestierante. Un po' cattivello il giudizio, ma non lontano dal vero: in effetti Follett mira all'intrattenimento puro inserendo quegli elementi che tengono attaccato alla pagina il lettore medio: violenza, intrigo, un po' di sesso, mistero ed esoterismo quando serve, ma non in dosi massicce e arrivi alla fine come niente fosse. Sul tema delle canzoni si possono fare mille distinguo: Mozart è migliore di Elton John o viceversa. Il fatto è che entrambi puntavano allo stesso obiettivo: farsi ascoltare, trattenere l'attenzione, intrattenere il pubblico. E ci sono riusciti alla grande.

L'ultima canzone che mi ha cambiato profondamente è stata "Don Chisciotte" di Guccini.

Dio mio, Gcanc. Che WAM (Wolfgang Amadeus Mozart) sia superiore a Reginald Kenneth Dwight (più noto con lo pseudonimo di Elton John), non è materia opinabile su cui si possano fare capziosi distinguo. Come sai, a me strapiacciono i Ramones (superiori a Elton John). Ma non mi sognerei mai di ritenerli di qualità artistica pari o superiore a Bach (che pure ascolto con grande difficoltà).
MARCOB: non sono d'accordo con te. O solo in parte. Certamente non possiamo restar inchiodati SOLO ai nostri gusti e disgusti (letterari, musicali, cinematografici, figurativi eccetera) e di conseguenza noi non dobbiamo venir "riassunti" o "giudicati" per ciò che leggiamo o non leggiamo, ascoltiamo o non ascoltiamo e così via. Però io sono convinto che i nostri gusti e disgusti dicano molto moltissimo di noi.

Luciano, il paragone tra Elton John e Mozart è un'iperbole, nel senso che è impossibile paragonare due epoche e due stili così distanti. Tuttavia, come capacità di intattenere il pubblico, i due personaggi sono accostabili. Mentre tra Elton John e Ramones, ahimé, non c'è partita, al di là dei gusti personali: i Ramones mi divertono, ma dopo venti minuti hanno esaurito il repertorio delle emozioni(da ragazzino ho pogato a tutto un loro concerto), mentre le canzoni di Elton John, soprattutto fino agli anni 80, sono un esempio da manuale di come si scrive una canzone moderna.

A me, Elton John (tolti i primi dischi degli anni Settanta)...

Non insisto...

mi credo che i scrivi ste robe solo per insempiar la gente ( carpinteri e faraguna )

Incomprensibile per chi non avesse l'età e la residenza giusta ( trieste, non meno di trenta ) la battuta sopra vuol solo alludere al fatto che secondo me questi giochini sono appunto giochini. Ed è il loro bello. Ogni seria discussione è fuori luogo. E comunque a me Cremonini piace. Ferro meno, ma lo canticchio. Elton John non si tocca ( qualcuno mi faccia sentire un' altra "ticking", per dirne una, e poi ne riparliamo. E comunque Zappa. MA vuoi mettere I Pearl ? E Nada, allora?

Play the game, Freddy !!

Forse anche i bisticci tra opposti tifoserie rientrano nella categoria "giochini". Anche se (che io sappia) non è mai accaduto che i tifosi di un musicista o di una band abbiano messo gli autogrill a ferro e a fuoco, come accade spesso nel calcio.
A proposito: Alè Toro!

Che nessuno tocchi Frank Zappa il genius maximus del 20°secolo.

Insieme ad altri musicisti: ad esempio Miles Davis e Mino Reitano.

E come dimenticare Tony Astarita e Mariano Apicella?

vogliamo scordare Mina e Patty Pravo ? Offendere RADIOHEAD e Gentle Giant ?

Sto andando fuori topo.

Ma gari tor no dopo.

pensa al contrario gcanc.
tom wait con la voce di monica bellucci o celine dion con la voce di uma thurman.

Nel primo caso sarebbe la disperazione, il secondo lo sopporterei di più.

Mi ricorda una battuta del commediografo George Bernard Shaw. Una ballerina gli propose di sposarsi: "Pensi che nostra figlia avrà le mie gambe e la sua intelligenza"
E Shaw rispose: "Penso che potrebbe avere le mie gambe e la sua intelligenza"

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

Weblog recentemente aggiornati

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30