La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Google ci rincretinisce? Alcune risposte sull'Internazionale di questa settimana | Principale | Eluana, la compassione e gli avvoltoi nella destra e nel Vaticano »

09/07/2008

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Offender: pensa come sarebbe spettacoloso un romanzo (ovviamente di quelli fuori serie) dal titolo BERURIER CONTRO I CANNOLI DI BERLUSCONE

SIIIIIIIIIIIIIII grande

Io e Offender facciamo un appello: leggete i romanzi di Sanantonio! Si ride da matti.
Cito (a memoria) il primo paragrafo delle VACANZE DI BERURIER.
"Avevo fatto mio il motto della famiglia Kennedy: mai farsi abbattere"

OFFENDER: STANDING OVATION
PER L'ELEGANTE ACCOSTAMENTO NELLA MORGUE...

bravo!!
Ma - concorderai - occorre a questo punto porre un aut-aut agli amici del blog:
preferite voi un piacione morto, o un buzzurro vivo, come capo di questa opposizione?

ps comunque anche camillo e Peppone (che era la coalizione che proponevo io) non stanno benino. pur tuttavia, conservano ancora più smalto del principale esponente dello schieramento a me contiguo ma parallelo, localizzato nel loft...

Cordialità!
:D

A parte gli scherzi (che si possono fare e che a me divertono molto...e i romanzi di Sanantonio sono uno spasso).
1) Il Pd esiste e non si può far finta che non ci sia, nè si può d'incanto trasformarlo nel Psoe di Zapatero. Così come (bene o male) Veltroni è il leader del Pd, un partito confuso e combattuto tra varie opzioni (chi come Rutelli vorrebbe un grande centro cattolico con Casini per riformare la Democrazia Cristiana, chi come D'Alema pensa a un partito laburista anglosassone, chi come Parisi vorrebbe una riedizione dell'Ulivo, chi come Veltroni spera in qualcosa di davvero inedito, chi guarda verso iol centro, chi ammicca alla sinistra restata fuori dal Parlamento).
2) La sinistra extra-parlamentare è divisissima (basta pensare, dentro Rifondazione, allo scontro tra Vendola e Ferrero).
3) L'area laico-liberal-socialista è del tutto priva di rappresentanza.
4) In questo momento, molti guardano a Di Pietro come a un punto di riferimento anti-berlusconiano forte e netto, che dà garanzie di intransigenza.
Però penso che le carte si rimescoleranno ancora e ancora.

... Luciano,
il dramma - appunto lasciando da parte gli scherzi - è che Veltroni vuole sperare in qualcosa di inedito, come dici tu, che forse esiste solo nella sua testa ed è poco chiaro all'esterno (che sarebbero gli elettori) e che forse non "esiste" nel paese.

Entrambe queste mancanze sono peccato mortale in politica.

Abbiamo un problema diffuso di cultura politica e di coesione sociale. UN problema di falsa coscienza che rischia d ridurre le nuove generazioni in "schiavi" senza prospettiva e senza capacità critica di capirne le vere cause.
E dunque dagli allo zingaro, dagli al marocchino, dagli al sindacalista, dagli a quello che sembra di sinistra (stiamo scordando verona?).

Non me ne faccio niente di uno che vuole andare alla porta di brandeburgo a dire Ich bin ein Berliner!

Poi possiamo giocare come vogliamo... ad esempio ora che Uolter scalda il motore del pullman mi auguro che il prezzo del gasolio lo lasci appiedato su una piazzola dell'A1 in pieno agosto.

Il rischio è che se passa un forzitaliota se lo carica subito con tutte le attenzioni sulla mercedes con aria condizionata e ce lo riporta più fresco di prima...

Vabbè, dobbiamo proprio attendere che le contraddizioni presenti (che sono pure violente) arrivino da sole al redde rationem...
Non sarà piacevole e forse ci darà una leadership forte e poco disponibile all'apertura di orizzonti che ci ha arrichito e indebolito al tempo stesso negli ultimi anni.
DiPietro ne è un prodromo.
Cofferati già sarebbe un lusso.
Grillo la nemesi più terminale.

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30