La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Tornato: dopo vi racconto dei nudisti | Principale | W di Jennifer Lee Carrell, i templari e il Graal, Mozart, Kafka, Einstein, Petronio, Machiavelli e Kennedy »

14/09/2007

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Perché il conformismo è una malattia endemica.
Alla fine si ricrea sempre la tribù.
Voi pensavate di essere tranquilli a prendere il sole sulla spiaggetta croata, invece eravate i pericolosi invasori del territorio della tribù Pudenda al vento (detto senza offesa, ovvio), pronti a imporre i vostri pericolosi costumi (anche in senso di abito, potenza delle parole bi-senso) alla pacifica comunità :-))

Luciano in una spiaggia di nudisti!!!! E senza maglietta??? Che scoop!!!

No, tu adesso ci devi spiegare perché non vi siete denudati come... dio vi ha fatti (pardon) come prescrive la legge.
I soli italiani, dobbiamo sempre farsi riconoscere!

Anche a me e mia moglie è capitato, a Korcula, ma gli abbiamo detto che noi eravamo solo guardoni e disturbatori e ci hanno lasciati fare.

Mah! che dire?
Forse era una spiaggia di soli nudisti? Forse i nudisti desideravano stare soli? Forse non avevano ancora pranzato e vedevano male, giacché solo dopo aver mangiato la vita si vede di un altro colore ...

Felicità

Rino, scherzando

Non erano persone così "libere" dentro...tantè che non ve lo hanno neppure chiesto personalmente.
La vera libertà
è tutt'altra cosa che un campo nudisti.

Oh che meraviglia Luciano:) io credo che la maggior parte di noi avrebbe PAGATO per un qualche fotogramma del momento dialettico, di quello che ti dice:
- o si spoglia o se ne va
e tu che gli rispondi
- eh ma tanto ci ho la barba....

Invece di vietato il topless,dovevano esporre il cartello "vietato non denudarsi",Se era una spiaggia libera potevano attaccarsi al tram (espressione gergale della Lombardia).

Bentornato Luciano
Cristiana

Innocuo? Silenzioso? Chi?

o insomma quante "storie"! "non erano liberi dentro". ovvia, un po' di tranquillità! era una spiaggia di nudisti, volevano stare in santa pace e si vede che in passato i nudisti hanno avuto problemi con guardoni e simili. hanno chiamato perchè non avevano voglia di andare nudi da della gente "vestita" (anche se poco) o semplicemente non avevano voglia di muoversi. e a luciano e compagnia è bastato andare un pochino più in là. mamma mia! stracciarsi le vesti mi sembra un tantino esagerato! ovvia! animo! era una spiaggia di nudisti, mica un seminario su "come sentirsi liberi nella società di oggi organizzato dal gruppo yoga di lamporecchio!" ironia?

Lucia: non mi sono stracciato le vesti. Anche perchè sarei rimasto nudo. Mi faceva solo ridere l'atteggiamento mentale di chi è talmente conformista nella sua scelta di nudista da scandalizzarsi nel vedere una persona vestita.
A proposito: perchè non ci siamo spogliati pure noi? I motivi potrebbero essere tanti. I segni di un recente intervento chirurgico. Un disturbo dermatologico che impedisce la diretta esposizione al sole di certe parti del corpo. Una precedente scottatura da sole che sta guarendo. Anche se in realtà si trattava solo del pudore di due di noi quattro (non specifico chi) che, del tutto tolleranti rispetto alla nudità altrui, non gradivano spogliarsi.
Però ripeto: la cosa che trovavo più buffa era il chiuso e rigido conformismo di chi (certi naturisti) si ritiene portatore di una grande libertà e apertura mentale.

ma certo! io non ho virgolettato le tue frasi. ho visrgolettato l'espressione "non erano liberi dentro" perchè mi faceva sorridere.
se non vi siete spogliati, saranno pure stati fatti vostri! come il loro stare nudi. perchè ci si aspetta da una spiaggia di nudisti che "siano meno conformisti"? se lo fossero andrebbero a giro con un ombrello a pallini quando c'è il sole. o altre cose bislacche. forse, molto semplicemente, era gente che voleva solo stare nuda in santa pace (per motivi loro, come vostri sono i motivi che vi fanno lasciare il costume, io per esempio non mi psoglerei mai, ma solo perchè non mi va e non v edo perchè dovrei giustificarlo). quella era una spiaggia dedicata ai nudisti. farci mille ragionamenti e dedurne chissà quali verità mi sembra assurdo. erano nudi in una spiaggia di nudisti, voi eravate vestiti e vi hanno invitato a andare cento metri più in là. e allora? continuo a non vedere il problema. di che stiamo parlando? ma è solo a me che certi commenti sembrano inutilmente eccitati? (in senso buono!) non è mica detto che un mudista debba avere una maggiore tolleranza di altri! è come stupirsi dei meridionali razzisti. solo perchè loro sono oggetto di razzismo questo mica vuol dire che debbano essere più "virtuosi" degli altri! esisteranno nudisti conformisti. e allora?

La mia spiaggia modello? Quella in cui stanno fianco a fianco persone nude, vestite, col velo, col tanga, col cappotto, in bikini, col costume olimpionico, ognuno come gli pare, senza che nessuno susciti scandalo al prossimo.

giustappunto: la tua! :) non è detto che sia quella di tutti! magari la mia spiaggia modello è quella dove tutti cantano barbra straisand mangiando gelati. dai luci! una volta, prendila leggera! besos

E infatti ce ne siamo andati senza discutere. Anche se non credo che nessuna legge mi impedisca di stare vestito in una spiaggia.

luciano!!! take it easier!! dai, si fa per discorrere! ovvia! nessuna legge ti impedisce neanche che ne so, di scaccolarti in pubblico, ma siccome si è gentili non si fa! oddai! era una spiaggia di nudisti! ti hanno fatto spostare perchè eri vestito. in lussemburgo se vai nelle terme il bagnino ti dice che o ti spogli nudo anche te o te ne vai. forse se era una spiaggia di nudisti (con un custode pure, il tipo che è venuto) era una cosa simil privata apposta per loro. smile! :)

Certo che si fa per discorrere. Se no, nemmeno vi avrei raccontato là l'episodietto.
La cosa che mi fa ridere è l'idea di due di questi nudisti che, di nascosto dalle mogli, si dicono l'un l'altro "oggi andiamo in spiaggia a vedere le donne vestite"

Una spiaggia dove si canta Barbara Streisand? Credo che scapperei a gambe levate, non importa se vestita o meno.
Non tanto perché io abbia qualcosa contro la Streisand, ma perché in spiaggia mi piace il silenzio per poter ascoltare il rumore della risacca.
Certo, se penso che in spiaggia si sentono regolarmente sparati a palla ... che ne so... gli zero assoluto o i lunapop (esistono ancora?) è ben peggio

In quelle spiaggette croate c'era silenzio, il rumore del mare, i gabbiani, le bracciate di qualcuno che nuotava, l'acqua che schizzava, voci che parlavano piano, barche a motore in lontananza, il vento tra gli alberi, nessun telefonino nè radio nè Ipod o roba del genere. Viva il silenzio.
Ho potuto perfino fare meditazione.

e se una volta si provasse tutti a prenderci un pochino meno sul serio? baci

Il figlio dei nudisti: "Papà, quando sarò abbastanza grande da poter vedere le donne vestite?"

La questione che mi chiedo è: perchè bisogna dare per assodato che i nudisti sono liberi? Fanno una scelta che noi non abbiamo il coraggio di fare perchè siamo determinati in un certo modo da certe nostre cose - anche il pudore è socialmente indotto. Ciò non toglie che possa essere un pudore genuino. Ma noi costumati si censuriamo gli s-costumati se in una spiaggia normale anche libera, girano a palle libere. Perciò, posso immaginare che gli s-costumati che hanno fatto una scelta ponderata e non necessariamente sulla spinta de semo libberi e libberamo le chiappe, avvertano come una violazione chi entra vestito.
Però la battuta degli ignudi che vanno a fare i guardoni delle donne vestite la trovo sublime:)))))

concordo su tuttissimo. sulla battuta e su tutto il resto. se uno fosse nudo in una spiaggia di gente col costume gli direbbero di vestirsi o di andare via. direi.

Quale potrebbe essere la reazione delle persone se capitando un bel dì in una spiaggia di tessili, io che sono abituata a praticare il nudismo da piccola e proprio non sopporto il costume da bagno ma quello adamitico mi spogliassi e pacificamente mi metto a prender il sole...
Voglio proprio vedere in quanti secondi arriva la polizia, in questo caso.
Noi non andiamo a rompere ai tessili
e che i tessili non vengano a rompere a noi.

in croazia le spiagge e/o campeggi per naturisti sono denominate con la scritta:
FKK FreiKorperKulture = cultura del corpo libero.
Le spiagge e/o campeggi tessili sono chiamate invece Tekstil.
Nei primi regna la pace, il silenzio, il rispetto per la natura
Nei secondi, sembra di essere a torvajanica o a rimini: cacciara e ostentazione di seni al silicone e costumi firmati
Shalom

Tutto giusto, Ringhio: escluso pero' l'assunzione di simmetria..
Il tuo ragionamento non farebbe grinza se, effettivamente ognuno potrebbe vestirsi o non vestirsi dovunque e comunque, senza dover incorrere in scomuniche, arresti, multe e le varie altre amenita'... Sai benissimo che non funziona cosi'... Non c'e' simmetria: se visiti il terreno di una 'minoranza' -qualunque essa sia, non puoi aspettarti di applicare le stesse regole do vita che costringono un gruppo di persone a diventare minoranza... Spero di aver reso l'idea... Buona Domenica... e forza Maggica !!

Tutto giusto, Ringhio: escluso pero' l'assunzione di simmetria..
Il tuo ragionamento non farebbe grinza se, effettivamente ognuno potrebbe vestirsi o non vestirsi dovunque e comunque, senza dover incorrere in scomuniche, arresti, multe e le varie altre amenita'... Sai benissimo che non funziona cosi'... Non c'e' simmetria: se visiti il terreno di una 'minoranza' -qualunque essa sia, non puoi aspettarti di applicare le stesse regole do vita che costringono un gruppo di persone a diventare minoranza... Spero di aver reso l'idea... Buona Domenica... e forza Maggica !!

Tutto giusto, Ringhio: escluso pero' l'assunzione di simmetria..
Il tuo ragionamento non farebbe grinza se, effettivamente ognuno potrebbe vestirsi o non vestirsi dovunque e comunque, senza dover incorrere in scomuniche, arresti, multe e le varie altre amenita'... Sai benissimo che non funziona cosi'... Non c'e' simmetria: se visiti il terreno di una 'minoranza' -qualunque essa sia, non puoi aspettarti di applicare le stesse regole do vita che costringono un gruppo di persone a diventare minoranza... Spero di aver reso l'idea... Buona Domenica... e forza Maggica !!

Tutto giusto, Ringhio: escluso pero' l'assunzione di simmetria..
Il tuo ragionamento non farebbe grinza se, effettivamente ognuno potrebbe vestirsi o non vestirsi dovunque e comunque, senza dover incorrere in scomuniche, arresti, multe e le varie altre amenita'... Sai benissimo che non funziona cosi'... Non c'e' simmetria: se visiti il terreno di una 'minoranza' -qualunque essa sia, non puoi aspettarti di applicare le stesse regole do vita che costringono un gruppo di persone a diventare minoranza... Spero di aver reso l'idea... Buona Domenica... e forza Maggica !!

ohhh gee...scusate veramente...

Mi sta frullando in testa l'idea per un racconto (tra il grottesco e l'epico) su una specie di guerra in spiaggia tra nudisti e tessili.

(Giulio, contolla il mouse, qualcuno ti ha messo un pezzetto di chewingum a rilascio ritardato (un minuto esatto) nel tasto sinistro.)

Ma Luciano ce voleva fa ride e basta. O volemo sta sempre a piagne? No eh!

Scusasse. Il nick l'ho cambiato per far dispetto a Lorenzo che mi ha rimproverato di farlo in continuazione.

No, è che ho riattivato il vecchio browser INT. EXP. per persistenti problemi tecnici al sistema idraulico nei bloggi di Lorenzo e Cicalone.
Fusse che voi, sunnominati bloggettari usate IE mentre io us(av)o Mozilla firefox???
In effetti il vecchio macinino IE6 non mi dà i problemi suddetti.

Fossi in te, quel frullamento che c'hai lo ambienterei nell'Isola tiberina o comunque in uno scenario il più possibile vicino alle finestre private del Bendy XVI (e poi metterei una telecamera nascosta a spiare le sue finestre.

Sto cercando di battere il record di Giulio... forse ci riesco.
Dunque, che volevo di'? Ah, sì, torniamo in Croazia.
I nudisti tedeschi stanno tutti distesi sulla roccia, nuda anch'essa, solo uno di loro accucciato a fianco della sua bella le spalmava la crema sulla schiena... beh, incredibile stava usando tre mani, ve lo giuro!
Non c'è che dire i tedeschi sono sempre molto... organizzati.

Caro Luciano , anch'io ero in Croazia in un campo nudisti, contornata da gente nuda(naturalmente), io invece avevo un costume coloratissimo, occhiali da sole e orecchini vistosissimi nonchè un cappellino verde fluorescente. Nessuno si è avvicinato per dirmi qualcosa. Che abbiano avuto paura di me? O forse di Fiorella (nuda) che era con me? Ho fatto la battuta....A parte gli scherzi non ci sono più andata perchè tutta quella carne da macello mi mette tristezza. Per me l'estate al mare è tanto colore.

beh, serio o non serio mi sono divertito lo stesso - del resto tutti gli amici me lo dicevano che sono un po' lento a capire le battute... Io sto dalla parte dei Tessili: in fondo anche l'Avvocato faceva nudismo... sia mai che mi metto al "di Sua Eccellenza" servizio...

Domande: fa bene prendere il sole su certe parti del corpo particolarmente delicate?
E' igienico che quelle stesse parti entrino direttamente in contatto (senza il filtro della stoffa di un costume da bagno) con sabbia terra sassi scogli dove poco prima si erano posate le medesime parti di altre persone, delle quali nulla sappiamo dal punto di vista igienico-sanitario?

Dio panettiere Lucià questo non lo dovevì di!
Ma te sei VEGETARIANO DENTRO!!

PPPPP

Il raccontino poi, ce lo fai leggere?

Zauberei: io ho fatto due domande. E sinceramente non so le risposte.
Se scriverò un racconto su quest'episodio, sì, certo: ve lo farò sapere.

Io sono per il naturalismo, ma quello che vi hanno fatto e detto è allucinante........

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30