La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Porta Pia: buon Venti Settembre | Principale | Lo confesso: sono un omino »

21/09/2007

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Caro Luciano, non cambio di una virgola la mia opinione sul Grillo Urlante (ieri da Santoro mi ha fatto venire i brividi), ma molti politici sembra quasi che si impegnino per fornirgli materiale.
Che devo dire di Burlando? E' il perfetto esempio di italiano che si gloria di fregare l'autovelox, che fa ricorso se gli arriva una multa perchè il vigile non l'ha contestata immediatamente, che dichiara che alla guida c'era il nonno di 95 anni per non farsi togliere punti dalla patente, che guida con 4 birre in corpo perché lui sa guidare, che lascia il SUV in terza fila perchè "devo accompagnare il bambino a scuola" e 'sti cazzi se l'autobus resta bloccato... devo continuare? In più Burlando si permette una dose di arroganza in più

E' facile parlare di "Burlando" o di qualcun altro...
Io ho dei parenti che si comportano come Burlando, chi non ne ha ?
Il mio "problema" è far loro notare che sbagliano ma in modo "decente": qualche suggerimento pratico ?

Al di là dell'episodio Burlando che non conosco nei dettagli (bisognerebbe sentire anche l'altra campana e lo dico solo perché è una mia abitudine farmi un'idea solo dopo aver sentito tutte le parti in gioco) credo che in Italia il problema sia l'insofferenza alle regole. E' un problema che che coinvolge la società quasi nel suo insieme. Ovviamente, le caste lo fanno in modo più sfacciato ma il problema si avverte anche ai livelli inferiori. Purtroppo è una questione di mentalità difficile da cambiare e che affonda le radici nella storia di questo paese che è stato disunito fino ad un tempo non troppo remoto. Ma non la voglio far troppo lunga. Dico solo che bisogna cominciare un'inversione di tendenza che può essere affrontata partendo dalle nuove generazioni. Diversamente sprofonderemo sempre più nella memlma perché non è possibile pensare che "fisicamente" possa non collassare una società in cui un numero sempre maggiore di persone cerca di fregare l'altro. Le regole quando rispettate migliorano le condizioni per tutti e le società più mature dove questo è stato già compreso funzionano meglio.

Il "LEI NON SA CHI SONO IO!!!"qui in Italia è più che mai in auge.

Cristiana

Sono le 10.13 e da Burlando non è arrivata nessuna rettifica o smentita nè alcun tipo di dichiarazione.
Vista la bulimia di ciacole che i politici italiani sono soliti riversare su ogni argomento dello scibile umano e universale, penso che la versione dei fatti apparsa su Repubblica possa venir considerata attendibile.

io però vorrei capire perchè la pattuglia lo abbia lasciato andare...
che c'entra che abbia fatto vedere la tessera ?
loro dovevano fare il loro dovere

Essere e dover essere sono due cose diverse.
In un paese civile, davanti all'esibizione della tessera di parlamentare (anche se valida e non scaduta) i poliziotti gli avrebbero detto che ne prendevano atto ma che ciò non spostava di una virgola nè le infrazioni commesse nè tantomeno le relative conseguenze.
In un paese civile

Dico ma ve lo ricordate il film Il vigile con Alberto Sordi?
Vi ricordate che fine fa?

Ero tentato di inserire proprio un'immagine da quel film, con Sordi bardato da vigile. Poi ho preferito il dito accusatore di Albertone in tribunale nella VITA DIFFICILE.

Da La repubblica on line: Burlando paga la multa (e dice di essere stato solo senza patente, che è grave uguale, secondo me)

dovevano togliergli il doppio dei punti ;-)

No, avrebbero dovuto ritirargliela, fargli la multona e poi togliere pure i punti.
Così dopo tre mesi si sarebbe pure dovuto presentare al comando di Polizia Stradale per farsela restituire

Sì, sì,sì, hai mille volte ragione, gli metterei le mani addosso! Sputtana pure noi altri, bravi cittadini di sinistra!
Ma la pattuglia stradale si è bevuta il cervello? ma in che paese vivo?
scusa sono fuori di me!

ciaomarina

Perché scandalizzarli tanto? Io non lo trovo poi così assurdo!

http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/cronaca/burlando-contromano/burlando-spiega/burlando-spiega.html
Però questa versione non mi convince per nulla: al "normale" automobolibilista le cose NON sarebbero andate così: ci sarebbe stato il fermo amministrativo del veicolo e non un affettuoso pat-pat sulla testa.

Beh, visto che il fatto é venuto alla luce, oggi l'hanno sanzionato in maniera "esemplare".

COME e per mano di CHI il fatto è venuto alla luce ? Qualcuno lo sa?

Che io sappia è cominciato venerdì con un articolo su Repubblica, poi è stato ampliato da centinaia di email e di interventi sui vari blog (tra cui il nostro). A quel punto Burlando ha convocato una conferenza stampa.
Come però sia arrivata a Repubblica la notizia, non lo so.

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30