La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Non accade solo in Italia | Principale | About Luciano und Idefix »

16/02/2011

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Luciano caro , sai che le tue lacrime di stamattina erano in compagnia di molte lacrime che ieri sera sono sgorgate , appena Davide ha cominciato a cantare?
Motivi diversi (uno , mio , di sicuro è comune al tuo "chissà cosa avrebbe detto Francesco"), ma la musica ha unito tante sensibilità.
Stasera ancora.
Un abbraccio forte , fino alla tua Malesia

ciao luciano, scusa se oggi non ti ho portato il cornetto. Domani doppio. Anch'io ho adorato Yanez, mi è sembrato il pezzo più bello e quello cantato e suonato meglio. Grazie di avere postato il testo, anche se mi lascia nel buio più totale - da romana che sono. E anche a me è piaciuto Tricarico. Forse perché il pezzo non era suo. Molto bello.
d

E' un testo bellissimo veramente! Non sono riuscita a vedere Sanremo, perchè sono crollata dal sonno - brutalmente. Per stanchezza, perchè alla fine ci sono sempre delle cose interessanti a Sanremo e io lo vedo con piacere.

Testo e musica di Van de Sfroos sono molto interessanti. Di sicuro, però, il migliore è il Professor Vecchioni. A me la sua canzone piace moltissimo. Molte canzoni sono inascoltabili, la sezione giovani è più interessante: ascoltate Raphael Gualazzi, trovo che sia un bravissimo musicista.

Quando ho sentito che Van De Sfroos avrebbe partecipato al festival di Sanremo mi sono stupita molto perché fa veramente l'effetto di un eschimese all'equatore.
La canzone è molto suggestiva, emotivamente coinvolgente. Davvero, che ci fa a San Remo???
PS: buone notizie: eliminati i terrificanti Albano e Patty pravo

"che ci fa a Sanremo?" , so che anche Morandi gli aveva prospettato che tanti dei 'suoi' avrebbero fatto questa domanda , magari criticandolo.
Invece , ti posso dire , che i fan hanno capito che per Davide è una occasione , ma al pari di molte altre , lui che ha girato l'Italia (ma anche alcuni posti in Europa) con la sua musica.
Infatti mi è apparso sereno e scanzonato , come lo vedo spesso dalla mia postazione in transenna , nei concerti all'aperto nei campi sportivi.
Metto la traduzione , e vi invito a visitare il sito del fanclub www.cauboi.it dove potete trovare notizie , video , date , ma soprattutto leggere tutto l'affetto dei suoi fan.

ecco YANEZ tradotta :
Sale e scende la marea e riporta la sua spazzatura
un secchiello e una ciabatta e una lattina di Red Bull
Sandokan con il mohito e il biglietto con su l'invito
Sandokan che ha imparato a pilotare le infradito...
E la gente che arriva al mare tanto per dire che è stata qui,
col gettone della sala giochi il cavallo muove un po' il culo
odore di frittura di pesce e di pizza da asporto
Kamammuri è da sessant'anni che sta sul dondolo della pensione...

YANEZ DE GOMERA ti ricordi com'era?
Adesso biciclette e vuvuzela ed ha il Suzuky anche Tremal Naik...
YANEZ DE GOMERA ti ricordi di James Brook
gioca a carte giù al Bagno Riviera ed hanno detto che è sempre ubriaco.

Stuzzichini, moscardini e una bibita di quattro colori
abbronzati, tatuati sono i pirati venuti da Varese
La pantera, gonna nera, canottiera, cameriera
muove il culo anche senza gettoni ma è qui solo per cambiarti il bicchiere
Sandokan sulla spiaggia con le mutande della Billabong
ha l'artrite ed ha il riporto, parte per Mompracem con il pedalò
e i Dayaki con la Gazzetta non hanno tempo per tagliarti la testa
lasciano la spada sotto l'ombrellone e fanno più danni con l'iPhone.

YANEZ DE GOMERA l'hai vista l'altra sera?
Più che la Perla di Labuan, Marianna adesso mi sembra un sasso...
YANEZ DE GOMERA racconta ancora com'era
ho visto che s'è rifatta il seno, non ha potuto rifarsi il cuore...

La sirena è incazzata che non può giocare a pallone
polenta e cuba libre per i granchi in processione
comincia l'happy hour, la tigre della malesia
finisce all'osteria con il riso in bianco e la magnesia
ustionati, pirati senza protezione
barracudas con su i raiban che giocano a ping pong
Sandokan che grida dentro in pizzeria...grida e canta Romagna Mia...

YANEZ DE GOMERA ti ricordi com'era?
Adesso biciclette e vuvuzela ed ha il Suzuki anche Tremal Naik.
YANEZ DE GOMERA ti ricordi del colonnello Fitzgerald?
L'ho visto sulla corriera che andava a Rimini a vedere i Delfini...


ho trovato anche questa bella intervista in cui Davide spiega...spiega....spiega :-)

http://www.youtube.com/watch?v=X2f2bKe-lms

grazie per la traduzione.
d

invece per me (come da tradizione) niente sanremo, per più di un motivo (valette cocainomani, concorso fortemente controverso e "truccato", polpettoni vaganti)...
ma sarebbe stupido dire che tutti i cantanti che ci vanno siano brutti o imbecilli... anzi, non mancherò di ascoltare (quando sanremo sarà terminato) i pezzi di vecchioni, battiato, vds, tricarico, come minimo...

la musica fa bene!

cmq credo che nessuna delle canzoni di sanremo sarà più bella ad esempio di questa:
http://www.youtube.com/watch?v=gLanSLHALsQ

Aspettate, non mi sono spiegata bene. Io non biasimo Van De Sfroos per essere andato a San Remo, anzi in realtà io penso che non ci sia antitesi tra musica popolare e musica di qualità.
Nondimeno, per quello che è adesso il festival di san remo, cioé una succursale dei vari talent show o un cimitero degli elefanti, Van de Sfroos sembra proprio una presenza aliena, ma non per questo è meno apprezzabile la sua presenza. Ce ne fossero di più come lui... (e San remo diventerebbe il premio Tenco!)

ciao luciano, spero che stasera vada meglio. Dài, vediamoci sandremo e van de sfroos, poi facciamo il taglia e cuci, qui. Patty Pravo esce e entra dal sarcofago, strafatta di crack, hai visto? d

Albano e Pattypravo sembrano usciti da un film di Romero. Mi ha lasciato allibito che qualcuno (in altro blog da me frequentato) scambi per "classe" il prendere frequenti stecche e l'incapacità di mantenere una nota della "fu-ragazza del piper", e che oggi (lifting su lifting) assomiglia come una goccia d'acqua alla maschera funeraria di Tutankamen.
Roba da accapponare la pelle!

Patty Pravo parla sempre più come la sua imitazione a 610 (sei uno zero, radiodue). Mi è dispiaciuto per il pezzo di Tricarico che non era suo e avrebbe meritato un cantante vero. E del parrucchiere di Anna Oxa, vogliamo parlarne?

ciao luciano, stasera è la finale, non ce la perdiamo. Tifiamo van de sfroos.

Io ho guardato San Remolo (a parte Benigni)...trovo Sanremo, e tutto il can can mediatico che lo circonda, molto autoreferenziale. I problemi sono cosa altra rispetto a questo fumo senza arrosto...e non parlo così per snobismo.

Luciano, fammi sapere come stai!

Luciano, attendiamo tue notizie, sperando sempre che tu possa dirci che le cose vanno meglio (mentre il tuo silenzio ci dà sempre qualche preoccupazione). In tua attesa distraiamoci con l'evento nazionalpopolare per eccellenza.
Sono contento abbia vinto Vecchioni, anche se la canzone non mi ha particolarmente colpito e consideri il buon vecchio Roberto sempre uguale a se stesso da trent'anni e forse più a questa parte e (francamente proprio per questo) un po' noioso, e ben poco entusiasmante.
Comunque meglio lui degli insulsi emma&modà o (orrore!) albano.
Confesso però di non avere mai visto una serata per intero (ieri poi -finalissima- ho preferito andare al cinema), e di non avere mai beccato (fra i miei zapping) proprio Vandesfroos, e nemmeno Battiato. Li vedrò su youtube.

@carloesse: Battiato l'ho sentito questa mattina alla radio, non ti sei perso nulla. L'ennesima ripetizione dello stile Battiato, identica a tante altre. Una noia mortale

concordo con i giudizi di carloesse, e un saluto a luciano. E ho visto che c'è bianciardi tra i tuoi preferiti. Ho un libretto suo, esilarante, su come si diventa un perfetto intellettuale di successo... Molto attuale! In più, è stato il triste cantore della vita del traduttore, e io la nacqui! (traduttrice)
d

patty pravo parla a malapena (alzaimer?). come sempre sono scandalose le selezioni che vengono fatte a sanremo (con gente che non ha nemmeno i requisiti base per partecipare e gente esclusa non si sa perchè)...

Luciano , come va?
eccovi il mio finale a Sanremo (sono andata in Riviera , sapendo di non poter entrare , solo per sostegno a Davide)

I fiori , l’acqua salata , ma la luna dov’era?
Sanremo , 19 – 2 - 2001

Sono andata a Sanremo , sabato , perchè dovevo essere là.
I fiori , a Davide li ho portati , gli ho portato tutta la mia stima ,
tutto l'affetto che in questi anni è maturato cercando di seguire il volo spericolato
del suo pensiero , fossero le storie delle canzoni , i suoi libri , le parole libere e lanciate.
Il suo pensiero , mai uguale a se stesso ma fedele alla sua persona , il suo pensiero che gira di un giro largo e poi arriva al centro , il suo pensiero che non si ripiega , e libero dal pregiudizio lascia entrare sempre qualcosa di nuovo ,
di diverso , e poi l'azione che nasce è verso qualcuno (mi vengono in mente i giovani , i bambini , i minatori...).
L'acqua del mare ligure era salata , mi è rimasta la punta dello stivaletto macchiata perchè ho voluto metterci i piedi,
ma intanto erano salate le lacrime che volevo ricacciare , perché , lo avete visto, che molti , in questi giorni di emozioni hanno ricordato Slobo e io ogni volta che io vado da Davide rientro in contatto con quel vuoto che ho , con quel dolore , che ancora non so accettare.
E la luna? La luna c'era , eccome se c'era! C'era alla transenna dell'Uscita artisti all'Ariston , quando abbiamo applaudito
i ragazzi della band , c'era nelle vie dei bar quando abbiamo incontrato Davide , per digli che quello che piace a noi (cioè lui , la sua bella persona) adesso piace anche a tanti altri....tanti!
La luna era dentro agli occhi del Baffo , stanco morto , felice di tutte quelle persone conosciute e apprezzate , dal cameriere del 21 a cui ci ha affidato e che ci ha trattati da principi , alle star che ha incrociato o accompagnato , ai loro staff.... persone , persone che hanno lasciato un segno che gli faceva sorridere i baffi. La luna era con Marina , senza pausa anche lei , fata rassicurante.
La luna era sopra di noi che mascheravamo con le risate il sogno bambino di un primo posto , che poi è diventato
la gioia reale di un piazzamento grande , concreto nei futuri sviluppi.
E nella luna è passata anche questa notte di follia , condivisa con persone care , in questo nostro viaggio
a Sanremo

Mi associo a carloesse: il tuo silenzio comincia a preoccuparci.
Speriamo sia una preoccupazione infondata.

Dopo gli faccio un riassunto dei vostri commenti, a me piacciono Vecchioni e Van De Sfroos che io e Luciano abbiamo visto varie volte in concerto anche con Artemisia
E il suo fRANCESCO CHE PURTROPPO non è più su questa terra.

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30