La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Berlusconi interrompe l'Angelus in piazza San Pietro | Principale | Aggiornamento sulla mia salute (e non solo) »

07/02/2011

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Cosa aspettarsi da un sindaco che causa un danno all'erario comunale di 9 milioni di euro (sentenza corte dei conti) per consulenze d'oro e non fa un plissè, un sindaco che non si fa mai vedere in consiglio comunale, considera l'assemblea un impiccio (come qualcun altro), porta il padre in sedia a rotelle alla manifestazione del 25 aprile in piena campagna elettorale e poi non si fa più viva, se non sul palco delle autorità per fare discorsi banali e retorici? Come dice Luttazzi, Letizia Brichetto Arnaboldi è l'idea che una parrucchiera ha di un sindaco (con tutto il rispetto per le parrucchiere).

Ci tenevo a sentire la tua opinione: sia perchè sei milanese, sia perchè ti stimo.

Ti ringrazio. Amo Milano, nonostante tutto e spero in Pisapia, che, per la prima volta dal 1994, è un vero candidato-sindaco politico di sinistra. L'ultimo fu Dalla Chiesa. Quello che mi fa rabbia è che l'unica volta in cui non sono andato a votare per le primarie è anche l'unica volta in cui avrebbe vinto il mio candidato. Ora spero di rifarmi con le elezioni vere.

Anche a me pare un bel candidato.
Sono convinto, sempre più, che ci sia grande bisogno di sinistra.

Letizia Moratti.. una delle piu' grandi delusioni del centro destra per me... 4/5 anni fa credevo avesse le carte in regola per divetare la prima donna premier in Italia, ora credo abbia le carte in regola per diventare il primo candidato di centro destra degli ultimi 30 anni a perdere le elezioni a sindaco di Milano ... tra parentesi come si chiavama quel terrificante sindaco leghista anni '90?

eppure la moratti, al contrario della stragrande maggioranza del centro destra, "ci è" più che "farci" (non so se mi spiego). ma questo, certo, non la giustifica minimamente.

Come dire mi viene in mente il Gino Bramieri:

Par Bleu!
Ma l'è maròn.

Giorgio: era lo squallido Formentini.

incredibile la somiglianza con stanlio! ciao

Vero?

Mio padre la chiamava sempre Stan Laurel.
Io l'ho sempre giudicata una signorotta altoborghese che invece di dedicarsi al bridge si dà arie da grande manager. Mi fa specie che sia bastata la solita incipriata di linguaggio efficientista per far abboccare tantissime persone. Ma resta un'incapace presuntuosa manovrata da personaggi poco limpidi. Mi dispiace per Milano, che meriterebbe di meglio dopo anni di sindaci incapaci.

Io spero in Pisapia.

Cavolo quanto si somigliano Laurel e la Moratti! :-D
La signora ha evidentemente gestito l'amministrazione comunale come una delle aziende di famiglia. E' una mania tutta italiana da qualche anno a questa parte, non trovate?
Strategie di marketing...
Peccato che tutto questo abbia poco a che vedere con la politica seria.
Quanto alle elezioni per il nuovo sindaco, ne vedremo delle belle anche a Napoli, dopo quello schifo di primarie del PD.

"La signora ha evidentemente gestito l'amministrazione comunale come una delle aziende di famiglia."

Magari lo avesse fatto

Luciano, ma tu perché speri in Pisapia? Perché "è di sinistra"? Se è così benissimo, ma purtroppo essere di sinistra non è sufficiente per essere eletto sindaco, perlomeno a Milano.

Offender: non è solo "essere di sinistra", non basta, bisogna essere un Politico nel senso etimologico del termine e Pisapia sembra esserlo.

Offender, intendevo dire che, secondo me e secondo anche alcune prove evidenti, la Moratti sembra aver gestito Milano in senso "privato e privatistico", cioè con la logica dello scambio privato in barba alla legge.
E se le sue aziende funzionano meglio dell'amministrazione comunale (cosa che non so e nemmeno voglio sapere), allora vuol dire che se ne deve tornare a casa immediatamente, non credi?

Sta gestendo Milano come ha gestito la Rai: male.

E le aziende di famiglie gliele gestisce qualcun altro

Ale, ha risposto Eeka :-)

Non dimentichiamo le inchieste che riguardano la signora Moratti: appalti e soldi, tanti soldi (del comune di Milano), consulenze affidate senza un bando pubblico, laddove per legge è obbligatorio farlo.
Questo e non solo, c'è anche altro.

(Ciao Lucià so' passata a datte un saluto!)

qui a roma invece abbiamo alemanno. confesso che quando fu eletto pensai che la città eterna non mi meritasse più e che fosse ora di emigrare (ma col cappero che mi fanno sloggiare!).
a livello nazionale è giunta l'eco degli scandali atac, ama, l'azzeramento della giunta, il caso orsi e chi più ne ha più ne metta (se fosse successo a veltroni, questo amante del cinema si sarebbe ritirato nella sua amata africa ad incentivare il cinema anche là, e invece alemanno... niente! sempre lì a voler fare il sindaco!)?!

{tieni duro luciano...}

In questa giornata in cui gli Italiani civili ricominciano a sperare, il mio pensiero va a te, Luciano, e mi rattrista tanto non poter condividere con te questo giorno di festa.

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30