La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« La polizia (e gli industriali e il governo Berlusconi) contro i pastori sardi | Principale | Buon 2011 musicale »

30/12/2010

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Chi ha buttato la Costituzione nel wc? PD, Cisl e Uil? Dettagli?

L'ha buttata Marchionne, mentre Cisl e Uil alzavano la tavoletta del cesso e il Pd faceva finta di niente.

Il PD stava fuori dalla porta del bagno a chiedere : "scusi è libero?" Oramai è questo il ruolo a cui i suoi cosiddetti dirigenti lo hanno relegato

Scusami Luciano, ti assicuro che non è una domanda polemica né retorica, veramente non capisco, mi spieghi perché Marchionne ha buttato nel cesso la Costituzione?

Non so cosa ha detto Pahor...?

Dal blog Bora.la:

Intervista choc a Boris Pahor. Lo scrittore triestino ha dichiarato al quotidiano Primorske novice che “scegliere un sindaco straniero è un brutto segno”. Ha aggiunto in riferimento all’elezione del medico di origine ghanese, Peter Bossman: “Niente contro il fatto che il sindaco di Pirano abbia la pelle scura” ma “dove è finita la coscienza nazionale? Al più sarebbe stato il caso di eleggere un membro della comunità italiana in Istria”.

Poi Luciano potrà senz'altro aggiungere dell'altro.

Boh, da Pahor non me lo aspettavo!!?!!

Ancora problemi con la schiena, Luciano? Dai, un bel proposito per l'anno nuovo: appena passa la crisi, ginnastica preventiva. Dammi retta. Buon anno!

Offender: cerco di riassumere perchè Marchionne ha buttato nel water la Costituzione. E se non sono chiaro la colpa è mia.
Rappresentanze: non sono più elette dai lavoratori ma nominate dai sindacati firmatari dell'accordo. E DATO CHE LA Fiom non lo ha sottoscritto è tagliata fuori dai diritti sindacali d...entro la Fiat. Risultato: i diritti si tramutano in sedute di braccio di ferro.
Diritto di sciopero: l'accordo parla di "responsabilità indviiduale" in caso della iolazione di alcuni obbkighi previsti dall'accordo (come le prestazioni straordinarie e il divieto di sciopero contro l'accordo stesso). In pratica: io iscritto alla Fiom aderisco a uno sciopero indetto dalla Fiom, contravengo all'accordo e sono passibile di licenziamento.

Sempre dal blog bora.la:

30 dic – Toth: Bossman a Pirano è lezione di civiltà
L’elezione di Peter Bossman a Sindaco di Pirano è un fatto tanto significativo quanto positivo. Non dimostra affatto una scarsa coscienza nazionale degli sloveni dell’Istria settentrionale, ma rappresenta la naturale evoluzione dell’Europa di domani, che troverà negli immigrati, soprattutto africani dei paesi sub-sahariani – che si stanno dimostrando i più aperti all’integrazione – una nuova linfa vitale capace di rinnovare le nostre società.
Penso che la gente sia stanca di contrapposizioni stantìe ereditate dal passato e preferisca uomini nuovi, onesti e positivi, che che su queste contrapposizioni non perdono altro tempo e sanno guardare avanti. Bossman si considera sloveno e istriano. E come tale merita di essere trattato e valutato. L’elettorato piranese ci ha dato una grande lezione di civiltà.

On. Lucio Toth, Presidente nazionale ANVGD

L'ANVGD, per chi non lo sapesse, è l'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, cioè la maggiore organizzazione che raduna gli esuli (e i figli e i nipoti) di quanti hanno dovuto andarsene da Istria e Dalmazia dopo la II G.M.

Insomma un'organizzazione generalmente considerata "di destra" (anche perché la gran parte delle persone che la compongono lo erano e lo sono), ma che sul caso del sindaco di Pirano stavolta da' dei punti a Boris Pahor ed ai nazionalisti sloveni come lui.

Prima ho letto il pezzo (che stracondividevo). Poi alla firma sono allibito (felicemente allibito).
E Toth conferma la validità della frase di Karl Kraus che io cito spesso: "non contano solo le cose dette ma anche chi le dice". Quella dichiarazione, fatta da Toth dell'ANVGD è ancora più importante che se l'avesse fatta Tazio Tizietti della sinistra.

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30