La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Identità culturale: tra Lega, moschee e gli orridi (non tutti) locali pubblici di Trieste | Principale | Foresta amazzonica e Resistenza: tra Giorgio Bocca e Giampaolo Pansa »

15/10/2010

TrackBack

URL per il TrackBack a questo post:
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00e3981d8c1588330133f5162183970b

I link elencati qui sotto sono quelli che rimandano a Rolling Stone incita a impiccare i gay?!?!?! (Ma che cazzo scrivete su Repubblica?):

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Ho avuto la tua stessa reazione quando ho letto l'articolo ieri. Non ho contato i vaffanculo che ho quasi urlato alla redazione di Repubblica. Un articolo scritto con i piedi.

Tradotto (e malissimo) da qualche altro sito: comunque un lavoro pessimo.
Finora (alle mie proteste) nessuna reazione, a differenza di Silvia Bizio che l'altro giorno mi ringraziò, si scusò e si corresse.

Un lavoro pessimo? Dipende dai punti di vista: ottimo da quello di chi compila i titoli, con l'obbiettivo di renderli appetibili e cliccabili con conseguente incremento nella visualizzazione degli ads ecc. So che mi risponderai che a te di queste cose non frega un cazzo, e io sono d'accordo con te ma è la manier ain cui un quotidiano online campa :-)

Se (e ripeto: SE, cioè ammesso e non concesso che) l'avessero fatto apposta, sarebbero delinquenti.
Ma secondo me è solo sciatteria, urresponsabilità, incompetenza, fretta, pressapochismo, scarso amore per il proprio lavoro da parte di chi ha steso quel pezzo. E di chi non gli dice: "coccolo/a, adesso ti spiego come si fa, come si controllano le notizie, come si scrive un pezzo, come si mettono i titoli...Ma alla prossima che combini, te ne vai. Chiaro?"

Guarda, qualche settimana fa il Corriere on-line titolò "Megan Fox NUDA per Armani". Inutile dire che la ragazza si vedeva, e di striscio, in mutandine e reggiseno. Non penso che al Corriere non sappiano distinguere una donna nuda da una in lingerie e a Repubblica credo che le cose vadano esattamente alla stessa maniera.

E comunque Luciano:

"coccolo/a, adesso ti spiego come si fa, come si controllano le notizie, come si scrive un pezzo, come si mettono i titoli...Ma alla prossima che combini, te ne vai. Chiaro?"

Che maniera di trattare i lavoratori minacciando addirittura il licenziamento! ;-)

per far diventare vera o verosimile una notizia falsa basta dirla 1 volta (tempo fa si sarebbe detto 3...) e poi ci sarà sempre qualcuno che continuerà a sostenerla appigliandosi a quell'abbaglio iniziale...

è la merda bellezza! e tu non puoi fsrci niente!

Offender: il licenziamento per giusta causa è sacrosanto. Ci mancherebbe!
Se io assumo un giornalista e poi scopro che è analfabeta, lo mando via. E mi incazzo pure con chi lo aveva assunto.
"Non posso farci nulla" dici tu. E qui non sono per nulla d'accordo. Perchè posso/devo fare varie cose: non aggiungercene altra, di merda. Quella che c'è tentare di pulirla o di farla sgombrare, o perlromeno avvisare con un cartello: "ATTENZIONE MERDA"

Luciano, innanzitutto il mio commento era scherzoso :-)

Per quanto riguarda il licenziamento, io sono perfettamente d'accordo con te, cioé se uno si rivela incapace se ne deve andare, magari fosse così :-)

I commenti per questa nota sono chiusi.

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

dicembre 2012

lun mar mer gio ven sab dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31