La mia foto

Contatore Shynistat

  • Contatore

I miei vecchi post del blog Kataweb

Altri vecchi post del blog Kataweb

Blog powered by Typepad
Iscritto da 07/2007

Lettura quotidiana della Bibbia

  • • Da "Giacomo, 1,22": "mettete in pratica la parola e non ascoltatela soltanto, illudendo voi stessi"
  • Lettura quotidiana della Bibbia

« Ha senso lo sciopero del 9 luglio? | Principale | Ciao, Lelio »

06/07/2010

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

viaggiare è una dolce droga
l’adrenalina dell’attesa
l’incertezza del nuovo
la consapevolezza dell’assestamento
la tristezza del ritorno
la nostalgia del ricordo
la speranza del nuovo viaggio

mi sembra che i colibrì stiano discutendo tra loro se è il caso di portare la loro goccia a nord, oppure di stare pronti appena l'incendio si propaga un po' più in giù. E parlano e l'acqua cade dai becchi e l'incendio continua.

p.s.: se Berlusconi è l'Italia e l'Italia è Berlusconi, noi cosa siamo?
Lippi a parte

Si può provare a far la parte dei colibrì.

Ci proviamo.
Ma son solo colibrì
Qui
Ora
cui vorrebbere ippopotami o elefanti volanti...si accettano orche e balene...

Ognuno fa quel che può.

Hai perfettamente ragione Luciano. Non vorrei che i colibrì sprecassero solo tempo nel portar acqua. forse la loro missione è un'altra, conforme alla loro struttura fisica e relative possibilità.
-
Certo la metafora è azzeccata, ma forse è meglio guardare anche e soprattutto alla struttura fisica e mentale di ogni essere vivente.

Dio mio...è solo una piccola storia.
Che dentro al cuoricino contiene pure una "morale".
Ma nulla più.
(E nulla meno)

hai ragione
è solo una storia, piccola e carina: ognuno deve solo portare l'acqua, quella che può e come può.
E' solo che la lettura del tuo post è coincisa con la visione del Berlusconi che fà la pubblicità al paese Italia, che è proprio bello. L'effetto di vedere uno spot commerciale, dove le bellezze d'Italia servono a veicolare e Berlusconi, e non viceversa, ovviamente, mi ha creato una nauasea demoralizzante. E' giusto non arrendersi, anche se si è colibrì senza televisioni e giornali.

Non l'ho vista, questa pubblicità.
Posso solo immaginarla.

in fondo credo che conti solamente avere la coscienza pulita.

E' importante averla: si dorme meglio, non viene la tentazione di sputare alla propria faccia riflessa nello specchio e (la mattina appena svegli) ci si saluta con simpatia e una certa stima.

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

Motore di ricerca del Ringhio di Idefix

  • Si clicca su "Motore di ricerca", si apre un link, si clicca su "Ricerca personalizzata" e si usa come il normale Google. Solo che la ricerca è interna al blog

giugno 2015

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30